Home » Coronavirus Italia, bilancio di mercoledì 13 maggio: sempre meno casi ma salgono di nuovo le vittime
Italia News

Coronavirus Italia, bilancio di mercoledì 13 maggio: sempre meno casi ma salgono di nuovo le vittime

Coronavirus Italia, bilancio di mercoledì 13 maggio

Coronavirus Italia, bilancio di mercoledì 13 maggio: sempre meno casi ma salgono di nuovo le vittime. Di seguito i dati forniti dalla Protezione civile, nel consueto aggiornamento, alle 18:00 di oggi, mercoledì 13 maggio.

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 222.104, con un incremento rispetto a ieri di 888 nuovi casi. Mentre sono complessivamente 78.457, con un decremento di 2.809 assistiti rispetto a ieri, quando il decremento era stato di 1.262. Sono 31.106 le vittime per coronavirus dall’inizio della pandemia, con un incremento di 195 rispetto a ieri, quando l’aumento era stato di 172.

Prosegue ancora il trend in calo dei ricoveri in terapia intensiva, ad oggi sono infatti 893, con 59 pazienti in meno rispetto a ieri. Le persone ricoverate con sintomi sono 12.172, 693 in meno rispetto a ieri. Salgono invece a 112.541 i guariti dopo aver contratto il coronavirus, con un incremento di 3.502. Ieri i guariti erano stati 2.454. (CLICCA QUI per confrontare con il report di ieri, martedì 12 maggio).

Nel dettaglio, i casi attualmente positivi sono 30.032 in Lombardia, 12.491 in Piemonte, 6.502 in Emilia-Romagna, 5.020 in Veneto, 3.563 in Toscana, 2.718 in Liguria, 4.235 nel Lazio, 3.013 nelle Marche, 1.815 in Campania, 573 nella Provincia autonoma di Trento, 2.322 in Puglia, 1.889 in Sicilia, 779 in Friuli Venezia Giulia, 1.489 in Abruzzo, 413 nella Provincia autonoma di Bolzano, 106 in Umbria, 491 in Sardegna, 93 in Valle d’Aosta, 551 in Calabria, 131 in Basilicata e 231 in Molise.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Ultima ora:
Matteo Bernasconi travolto da valanga in Valtellina: il famoso alpinista morto a 38 anni

Silvia Romano, il pm Nobili: “Italiani prede ambite all’estero. Altri Paese ci rimproverano perché…”

Shock in Turchia, Toktas uccide il figlio di 5 anni malato di coronavirus: il calciatore rischia grosso

Ospedali napoletani al collasso, la Regione Campania smentisce fake news: il comunicato

Finale Ligure, lite tra colleghi degenera: uomo accoltellato e uffici del porto in fiamme

“Silvia Romano neo-terrorista”: la frase shock in Aula. È bufera su deputato Lega

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com