Home » Fontana: “Clima anti-lombardo in Italia, voglio dire una cosa a chi l’ha creato. Noi miglior tasso d’infezione”
Politica

Fontana: “Clima anti-lombardo in Italia, voglio dire una cosa a chi l’ha creato. Noi miglior tasso d’infezione”

Fontana accusa un clima anti-lombardo in Italia

Fontana: “Clima anti-lombardo in Italia, voglio dire una cosa a chi l’ha creato. Noi miglior tasso d’infezione”. Il governatore lombardo parla alla Stampa e al Giornale e commenta la scritta “Fontana assassino” comparsa sul muro di Milano. “C’è un clima avvelenato che qualcuno ha voluto creare nel Paese. Un clima anti-lombardo. E chi ha creato questo clima, dovrebbe farsi un esame di coscienza, perché poi i risultati sono questi”.

 

 

E ancora: “Mi è dispiaciuto, dimostra che il clima non è quello giusto, che dovrebbe esserci per rispetto dei ripetuti inviti del presidente della Repubblica. È conseguenza di quel clima […] Se in un momento di emergenza drammatica, anziché riunirci e combatterla, ci si mette da subito a lanciare accuse, cercare responsabili, mettere in pessima luce chi sta lavorando, siamo su un piano che non fa il bene del Paese”.

 

Fontana commenta poi le parole di chi come Walter Ricciardi parla di un “Caso Lombardia”. “Credo che i numeri si debbano anche interpretare. E più che guardare ai numeri oggettivi credo si debba guardare all’indice di contagio. In Lombardia siamo dieci milioni di persone, è chiaro che da noi i numeri saranno sempre più alti che altrove. Però se guardiamo il tasso d’infezione scopriamo che da noi è tra i migliori in Italia, anzi, siamo scesi dallo 0,53 allo 0,48 di oggi. Ed è questo il dato di cui tener conto”.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Ultima ora:
Primo livello di scorta per Silvia Romano: la 24enne sorvegliata a vista da polizia e carabinieri

Lutto nella musica: è morto Ezio Bosso. Il musicista 48enne ha perso la sua battaglia

Incidente tra ambulanza e auto a Genova: il mezzo si ribalta e muore paziente a bordo

Remake Scarface, sarà il siciliano Guadagnino a dirigere la rivisitazione della Crimea story

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com