Home » Cade in un canalone per 150 metri: maestro elementare morto a 56 anni
Cronaca

Cade in un canalone per 150 metri: maestro elementare morto a 56 anni

Un maestro elementare di 56 anni cade in un canalone per 150 metri e muore

Cade in un canalone per 150 metri: maestro elementare morto a 56 anni. Così Giovanni Amistadi, di Roncone, è l morto sulle Alpi. L’ uomo è stato trovato ieri nel tardo pomeriggio nel Comune di Sella Giudicarie, in Trentino: il suo corpo senza vita era in un canalone, circa 150 metri sotto il sentiero nei pressi di malga Giuggia. L’allarme era scattato dopo che era uscito per un’ escursione ma non era più tornato. A quel punto i familiari chiamano il 112 preoccupati del mancato rientro a casa.

Alla ricerca hanno preso parte aanche i vigili del fuoco e la Guardia di finanza. L’escursionista aveva parcheggiato la sua macchina sui sentieri attorno alla malga. E proprio lì si sono concentrate le ricerche del Soccorso alpino. Raggiunto l’uomo, i soccorritori non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. La salma, legata ad una corda fissa, è stata calata per circa 250 metri fino alla strada sottostante e poi alla camera mortuaria dell’ ospedale di Tione.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Ultima ora:
Selvaggia Lucarelli: “L’affare tamponi in Lombardia: la regione ci rimette e i privati guadagnano”

Dramma Bacis, il figlio dell’ex calciatore cade dal terzo piano: muore a 8 anni

È morta Lynn Shelton: Cinema americano in lutto

Coronavirus, l’attacco di Obama: “Pandemia ha smascherato tanti uomini al comando, non fanno nemmeno finta”

Ambasciatore cinese trovato morto in casa a Tel Aviv: giallo in Israele

Meteo prossima settimana, ribaltone Italia: crollo temperature e piogge. Le zone colpite

Stefania Sandrelli: “Gino Paoli? Un momento fu doloroso. Con Depardieu c’è stata qualcosina…”

Coronavirus, prete benedice i parrocchiani ‘sparando’ acqua santa

De Luca: “Accordo Stato-Regioni? Non ho firmato. Che vuol dire liberi tutti? Voglio correggere un’informazione”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com