Home » Sandra Milo interrompe lo sciopero della fame: “Così Conte mi ha convinto al telefono”
Gossip

Sandra Milo interrompe lo sciopero della fame: “Così Conte mi ha convinto al telefono”

Sandra Milo interrompe lo sciopero della fame dopo una telefonata di Conte

Sandra Milo interrompe lo sciopero della fame: “Così Conte mi ha convinto al telefono”. Vi abbiamo parlato qualche giorni fa dell’iniziativa dell’attrice annunciata ai microfoni de ‘Un Giorno da Pecora’ su Rai Radio1. Decisione presa giorni Sandra Milo sta facendo lo per richiamare l’attenzione del Governo su artisti e operatori del mondo dello spettacolo, messi in ginocchio dall’emergenza coronavirus.

L’attrice, sempre ai microfoni di Un Giorno da Pecora, ha rivelato di una telefonata che avrebbe ricevuto direttamente dal premier Giuseppe Conte che l’avrebbe chiamata per convincerla a interrompere la sua protesta: “Ho capito davvero la sua umanità. Non sopportava l’idea che io facessi lo sciopero della fame. E’ stato bellissimo”.

Qualcuno dubita dell’autenticità della telefonata, pensando da uno scherzo. E invece la Milo racconta: “Ieri mi è successa una cosa bellissima. Mi arriva una chiamata e dall’altra parte un uomo mi dice: sono Giuseppe Conte. Io pensavo fosse uno scherzo e Conte mi ha dato il numero del centralino di Palazzo Chigi dove chiamarlo: era davvero il premier. Mi ha detto che non sopportava l’idea che io facessi lo sciopero della fame, è stato bellissimo. Ho capito davvero la sua umanità”.

Sandra Milo: “Stop a sciopero della fame”

L’attrice 87enne non nasconde di essersi emozionata: “E’ stato emozionante, bellissimo, ho pensato che per una volta la politica avesse ritrovato un volto umano. Gli ho detto che noi autonomi abbiamo dei problemi insostenibili ora, e gli ho proposto di trovare una soluzione possibile. Non abbiamo organizzato alcun incontro, in realtà ieri lui mi ha chiesto un favore, non vi dico quale, ma un favore che gli ho già fatto. Ora sono sicura che lui ricambierà, perché è un uomo d’onore”.

La promessa di Conte. “Mi farà sapere molto presto. Non solo per la categoria che rappresento, ma per tutti gli italiani. Abbiamo parlato dei problemi della gente e gli ho espresso la mia gratitudine per quanto fatto per arginare il Coronavirus. Mi è apparso sereno. Come tutti quelli sicuri di fare bene il loro lavoro. L’ho trovato fantastico, parlando con Conte mi sono commossa, perché viviamo in un momento è molto difficile”.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale 

Ultima ora:
Rubata auto con bimba di 11 mesi a bordo: sparita nel nulla. È caccia all’uomo

Il dramma di Gianmarco Tognazzi: “Stavo per morire, mi si è gonfiato il collo. Così mi hanno salvato”

Prima e dopo il coronavirus. L’infermiere intubato per un mese: ecco cosa succede al corpo

Rivoluzione playoff in Serie A: squadre divise in 3 fasce. Le ipotesi sul tavolo

Zaia: “Porto Decreto Rilancio in tribunale senza modifiche. Attacchi al Nord? Qualcuno non ha capito un aspetto”

Sandra Milo interrompe lo sciopero della fame: “Così Conte mi ha convinto al telefono”

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com