Home » Orrore a Como, droga e violenta una bimba poi posta video online: pedofilo 30enne in manette
Cronaca

Orrore a Como, droga e violenta una bimba poi posta video online: pedofilo 30enne in manette

Droga e violenta una bimba in età prescolare poi posta il video online: orrore a Como

Orrore a Como, droga e violenta una bimba poi posta video online: pedofilo 30enne in manette. L’uomo, comasco, è stato arrestato nei giorni scorsi dagli agenti della polizia postale di Milano con l’accusa di violenza sessuale aggravata, detenzione e produzione di materiale pedopornografico. Secondo quanto riportato da ‘La Provincia di Como’, la vittima è una bambina piccola, in età prescolare.

Gli agenti della polizia postale sono riusciti a risalire al pedofilo comasco di 30 anni tramite un servizio di monitoraggio nel deep web. Stiamo parlando del cosiddetto dark web, il lato oscuro della rete. L’uomo ha lasciato le sue tracce nel momento in cui ha cercato di monetizzare i video girati a casa sua. Il modus operandi era agghiacciate: prima drogava la sua vittima, poi cominciava con le sue violenze che venivano riprese e con cui ha cercato di fare soldi.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale 

Ultima ora:
Volkswagen condannata a risarcire i clienti: storica sentenza della corte tedesca

Austria, il presidente della Repubblica pizzicato a violare coprifuoco in un locale italiano: è bufera

Zero morti in Lombardia, capo task force: “Fenomeno harvesting, ma restano da fare verifiche”

Milano, Incidente in bici per Salvini: scontro con un’alta ciclista. Le condizioni

Lele Mora: “Negli uffici della Pivetti c’erano quelli della banda della Magliana”. La Replica

Orso spunta alle spalle del bambino: la reazione del ragazzino è da applausi – VIDEO

Brumotti: “La colpa dello spaccio è degli italiani. Io esaltato? Lo faccio solo per un motivo. Ho un obiettivo”

Sicilia, 1200 euro per ogni studente universitario che rientra dal nord: polemiche per l’iniziativa

Orrore a Como, droga e violenta una bimba poi posta video online: pedofilo 30enne in manette

Test sierologici su 150mila persone: al via da oggi indagine epidemiologica. Ecco chi verrà contattato dalla Cri

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com