Home » Veronesi attacca Salvini: “Un arrogante, vi spiego perché è pericoloso per la società”
Politica

Veronesi attacca Salvini: “Un arrogante, vi spiego perché è pericoloso per la società”

Il regista Giovanni Veronesi attacca Salvini

Giovanni Veronesi attacca Salvini: “Un arrogante, vi spiego perché è pericoloso per la società”. Il regista a gamba tesa con una serie di rivolti al leader della Lega Matteo Salvini per la manifestazione che il leader leghista ha tenuto ieri a Roma insieme al centro destra.

“Dunque: caro Salvini il 2 giugno i fiori al milite ignoto li porta il Presidente della Repubblica. Tu chi sei? Sei solo un onorevole che fa male il suo mestiere e ha fatto peggio quello di ministro quando scelleratamente qualcuno ti ha chiamato a farlo. Stai calmo”.

“Dunque: io me ne vado via da Roma un’altra volta. Quello che ho visto ieri in piazza è stato qualcosa di schifoso e pericoloso per la comunità, per di più offensivo per la Repubblica. I contagi risaliranno di sicuro per colpa di quegli irresponsabili”.

“Dunque: Salvini è un irresponsabile. Non è in grado di guidare nessun partito lo ha dimostrato ieri. E’ privo di qualsiasi tipo di rispetto verso la Repubblica, arrogante e pericoloso per la società. E ancora qualcuno ha il dubbio se mandarlo a giudizio?”.

“Una leader responsabile e intelligente proibirebbe uno striscione del genere perché è stupido, non c’entra niente, è davvero insulso, fa quasi ridere”, osserva postando lo striscione in questione dove si legge: ‘Peace and Love? No Grazie. Viva le Forze Armate’.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale 

Ultima ora:
Geoge Floyd e Derek Chauvin lavoravano insieme: la clamorosa svolta sul poliziotto che l’ha ucciso

Agguato a Spinetoli, ex carabiniere ucciso per strada con 3 colpi di pistola

Francesca Gattuso, la malattia e poi il dramma: ha chiesto di poter tornare nella sua Terra

Coronavirus Brasile, Bolsonaro: “Vittime? Tanto moriremo tutti!”

Morte Gervaso, Feltri: “Se non hai fretta ti raggiungo presto, così non ci rompono più i…”

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com