Home » Elezioni Russia, Putin sbaraglia tutti: al potere fino al 2036 con preferenze record
Politica

Elezioni Russia, Putin sbaraglia tutti: al potere fino al 2036 con preferenze record

Elezioni Russia, Putin sbaraglia tutti i rivali e si conferma al potere fino al 2036 grazie ad un’ondata di preferenze che segna un record

Elezioni Russia, Putin sbaraglia tutti: al potere fino al 2036 con preferenze pari al 98 per cento delle schede scrutinate, più del 78 per cento degli elettori russi ha appoggiato le riforme costituzionali volute dal presidente russo, che prevedono tra le altre cose la possibilità per Putin di rimanere al potere fino al 2036.

Il referendum si è svolto nel giro di sette giorni nonostante i rischi provocati dalla pandemia da coronavirus. Il risultato – una vittoria schiacciante per Putin – era ampiamente atteso, ma diversi esponenti dell’opposizione russa hanno parlato di irregolarità nel voto e della mancanza di regole chiare che garantissero la trasparenza del processo elettorale. Putin ha 67 anni ed è stato al potere in Russia, o come primo ministro o come presidente, negli ultimi 20.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale 

Ultima ora:
Livorno, investe la sorella dopo una lite: gravissima 30enne, salva la figlia piccola

De Gregori: “Conte ha usato una mia canzone ma non mi hanno permesso di parlargli. Nuovi brani? No, per un motivo preciso”

Lutto per Papa emerito Benedetto XVI: è morto il fratello Georg Ratzinger

Simona Izzo incidente in barca a Capri: le condizioni

Caritas, boom di richieste durante lockdown, percentuale nuovi poveri allarmante: i dati

Spot Locride, Klaus Davi: “Sono arrabbiati perché i soldi dei calabresi vanno altrove? Se fossero stati attenti…”

Droga dell’Isis sequestrata a Salerno, il valore della merce è record

Veneto contro Calabria per lo spot della Locride ma dimenticano quelli contro la Terra dei fuochi

Coronavirus Italia, bilancio di mercoledì 1 luglio: salgono i casi ma meno vittime. In Lombardia il 60%

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com