Home » Rapina con machete: ladri rubano orologio da 30mila euro in diretta – VIDEO
Cronaca World

Rapina con machete: ladri rubano orologio da 30mila euro in diretta – VIDEO

Rapina con machete ai danni di uomo che si è visto portare via un orologio da 30 mila euro da due malviventi, il tutto in diretta video

Rapina con machete: ladri rubano orologio da 30 mila euro in diretta. Blitz a colpi di machete da parte di due assalitori che hanno teso un agguato all’entrata della metro Tai Wai ad Hong Kong. Un’aggressione tra la folla senza preoccuparsi di finire ripresi da qualche smartphone. E così è stato, ma andiamo per gradi.

La coppia di malviventi, mascherina sul volto e machete alla mano, hanno assalito un uomo all’ingresso della metro Tai Wai ad Hong Kong. I due criminali si sono scagliati contro il turista colpendolo ripetutamente con la lama fino portargli via il prezioso orologio che indossava la vittima, un monile da 30 mila euro.

Come mostrano le immagini che seguono, i due rapinatori, che probabilmente seguivano la vittima, spuntano all’improvviso e aggrediscono l’uomo a cui viene sottratto l’orologio prima di darsi alla fuga indisturbati. Fortunatamente la vittima se l’è cavata con qualche punto di sutura e abbondanti bendaggi. La rapina è stata interamente ripresa e pubblicata su YouTube. Di seguito il video.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale 

Leggi anche:
Courmayeur, evacuata Val Ferret: turisti e residenti trasferiti nel palaghiaccio

Fuma spinello prima di consegnare un pacco al commissariato: corriere arrestato a Milano

Vittorio Sgarbi sospeso dalla Camera: l’annuncio con motivazioni

Firmato protocollo scuola sicura, sindacati: “Superati tagli e classi pollaio”. Le novità

Scoperto nuovo virus umano legato ai tumori mammari: aperta strada per il vaccino

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com