Home » Coronavirus, in Svezia mai tanti morti negli ultimi 150 anni: il dato shock
News Salute World

Coronavirus, in Svezia mai tanti morti negli ultimi 150 anni: il dato shock

Coronavirus, in Svezia mai tanti morti negli ultimi 150 anni, il dato shock fra 2 date chiave, arriva dall’istituto nazionale di statistica elvetico

Coronavirus, in Svezia mai tanti morti negli ultimi 150 anni: il dato shock. Nel Paese elvetico, nei sei mesi del 2020 si è registrato il più alto numero di morti degli ultimi 150 anni. È quanto riferisce la CNN che cita i dati dell’istituto nazionale di statistica. In Svezia fra gennaio e giugno sono sono decedute 51.405 persone, il 15% (oltre 6500 morti) in più rispetto allo stesso periodo del 2019. Non si registrava un dato così alto nel primo semestre dal 1869, quando una carestia uccise 55.431 persone.

Il dato conferma le critiche per la scelta del governo di Stoccolma di non ricorrere al lockdown per contenere l’epidemia di coronavirus, una scelta che ha salvato in parte l’economia ma che ha segnato uno dei tassi di mortalità più alti in Europa. Ai primi di giugno i dati ufficiali registravano 4500 morti di covid-19. Secondo il conteggio della John Hopkins university i decessi sono arrivati ora a 5.802, molti di più rispetto agli altri paesi scandinavi, che hanno tutti adottato il lockdown.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale 

Leggi anche:
Russia, leader opposizione ricoverato in terapia intensiva: avvelenato come nei film

Johnson Righeira: “Ho dilapidato tutti i soldi. In carcere è stata dura. Mai più con Michael

Meteo Italia, prossimi giorni di fuoco: bolla africana avvolge parte del Paese. Le zone più colpite

Malpensa, tamponi solo ai cittadini lombardi: l’ultima perla della Regione Lombardia

Dove vedere Psg-Bayern Monaco streaming e tv, finale Champions League

Pensioni, a settembre pagamenti anticipati: le nuove date

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com