Home » Anziano solo e senza soldi chiama la polizia: “Sono giorni che non mangio”. Il gesto degli agenti è da applausi
Cronaca

Anziano solo e senza soldi chiama la polizia: “Sono giorni che non mangio”. Il gesto degli agenti è da applausi

Anziano solo e senza soldi chiama la polizia perché da giorni non mangiava, il gesto degli agenti è da applausi

Anziano solo e senza soldi chiama la polizia: “Sono giorni che non mangio”. Il gesto degli agenti è da applausi. Non solo il controllo vigile per la nostra sicurezza, gli agenti della sala operativa della questura di Agrigento vanno ben oltre con un intervento encomiabile.

Ricevuta la chiamata da parte di un anziano solo e con scarsissime risorse economiche, lo hanno prima tranquillizzato e poi inviato una pattuglia delle Volanti per vedere come fosse realmente la situazione.

Prima di raggiungere l’abitazione dell’anziano però la pattuglia ha fatto una piccola deviazione; in un supermercato gli agenti hanno comperato beni di prima necessità, parte dei quali offerti dal proprietario del supermercato che, incuriosito dagli acquisti degli agenti, aveva chiesto la destinazione del materiale.

Arrivati a casa dell’anziano, gli agenti hanno rincuorato l’uomo consegnando la spesa e passando qualche minuto in sua compagnia. I costi di bollette e affitto erano stati così alti da non permettere all’uomo, con la scarsa pensione percepita, di poter acquistare cibo per le proprie necessità.

Ridata fiducia al pensionato gli agenti hanno interessato immediatamente i servizi sociali per fornire il necessario sostegno. Insomma, una storia a lieto fine quella che arriva da Agrigento grazie agli agenti della sala operativa della Questura della Città siciliana.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale 

Leggi anche:
Anziano solo e senza soldi chiama la polizia: “Sono giorni che non mangio”

METEO – Caldo addio, piogge e temporali spazzano via l’Estate: le previsioni

Coronavirus, Vasco Rossi all’attacco: “Fo**etevi voi, negazionisti e terrapiattisti del c…”

Tragedia Corinaldo, morta la madre di una delle vittime: “Il dolore l’ha segnata profondamente”

Viviana Parisi, i risultati degli accertamenti tecnici: ecco la dinamica secondo la polizia scientifica

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com