Home » Verona, due giovani trascinati dal fiume Adige in piena: il dramma
Cronaca

Verona, due giovani trascinati dal fiume Adige in piena: il dramma

Due giovani trascinati dal fiume Adige in piena risultano attualmente dispersi

Verona, due giovani trascinati dal fiume Adige in piena: il dramma. Continuano disperate le ricerche dei due giovani dispersi, trascinati dalla piena delle ultime ore. Si tratta di due diverse circostanze, in una delle quali ha rischiato di essere trascinato anche un vigile del fuoco. Ma andiamo per gradi.

Come ricostruisce CorSera, il pompiere è stato salvato miracolosamente dopo aver percorso tra la furia della corrente 16 chilometri, da Ponte Pietra al ponte di Zevio, superando due dighe. Era intervenuto, alle 21.30, dopo il primo allarme: a Ponte Pietra, in pieno centro città, dove un ragazzo, di cui non è ancora nota l’età, con un accento dell’Est Europa, si è buttato trascinando con sé anche chi stava tentando di salvarlo. Quindi, dimenandosi in acqua, ha fatto sì che il vigile del fuoco si allontanasse dai colleghi, che l’hanno visto sparire verso valle.

Subito è scattata una mobilitazione generale, con tutti i mezzi a disposizione, con il supporto della questura e con l’aiuto della protezione civile. Il tutto è stato complicato dalla scomparsa di un altro ragazzo, che stava facendo un pic-nic con alcuni amici sotto ponte Rumor, all’altezza di Porto San Pancrazio, qualche chilometro a Sud Est rispetto al centro. Anche lui è stato visto sparire in acqua, poco dopo le 23. Inutili i tentativi di recuperarlo con i gommoni. Nella stessa zona, intanto, erano ancora in corso le ricerche del soccorritore.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Leggi anche:
Maltempo al Nord: 2 morti. Uomo colpito da fulmine. Venti feriti da grandine ad Ancona

San Benedetto del Tronto, cadavere di una ragazza in costume riaffiora dal mare: il dramma

Salvatore Mancuso, Colombia blocca l’estradizione in Italia: il motivo

Panatta: “Negazionisti scemi. Briatore? Non è colpa sua, è stato fatto un errore…”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com