Home » Scuole infanzia Milano, bimbi accolti da educatrici vestite come in Alien
Italia News

Scuole infanzia Milano, bimbi accolti da educatrici vestite come in Alien

Scuole infanzia Milano: la polemica

Scuole infanzia Milano, bimbi accolti da educatrici vestite come in Alien. Insegnanti, educatrici e soprattutto genitori sul piede di guerra per la riapertura delle scuole che quest’anno, a causa della pandemia, sarà all’insegna del timore e dell’incertezza. A inasprire ancora di più gli umori, ci pensano poi alcuni Comuni, con scelte quantomeno discutibili.

È il caso di Milano, dove il Comune, attraverso un post pubblicato su Facebook, annuncia la riapertura delle scuole dell’infanzia per il 7 settembre. I problemi sono nati quando un’educatrice ha postato nei commenti la foto della loro nuova divisa, una tuta anti-Covid a dir poco ‘particolare’, al pubto che è scoppiata subito la protesta dei genitori.

Nella foto si vede la divisa che dovrà indossare il personale che accoglierà i piccoli alunni al loro ritorno a scuola. Una divisa che, evidentemente, non piace nemmeno agli educatori stessi, visto la didascalia che accompagna l’immagine, dai toni sarcastici e da denuncia.

“Noi educatrici ci presenteremo così a bambini di due anni che non ci vedono da 6 mesi: con camici in plastica (modello figurella x dimagrire). Neanche gli infermieri sono così. Il lavoro di organizzare la segnaletica fatta da noi, pulire da noi, senza parlare di zero giardino inagibile da 4 anni. Vergognoso, un’organizzazione cosi bassa nn l’ho mai vissuta in 22 anni di servizio”.

Non sono mancati i commenti infuocati delle mamme contro il Comune. “Neanche in ospedale gli operatori sono conciati così, neanche in pediatria”;”Cos’è questa divisa da Csi? Inammissibile”; “Mio figlio scapperà dopo due minuti”. Insomma, dopo i momenti difficili che la Lombardia ha vissuto nella fase 1, anche in questa fase non arrivano buone soluzioni dalle amministrazioni lombarde, a prescindere dallo schieramento politico…

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Leggi anche:
Spaventoso incidente per Leclerc: si schianta a 230 all’ora al Gp di Monza – VIDEO

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com