Home » Sindaco difende cittadini da polizia, ma è “ubriaco” e viene arrestato – VIDEO
News World

Sindaco difende cittadini da polizia, ma è “ubriaco” e viene arrestato – VIDEO

Il Sindaco difende cittadini da polizia, ma “ubriaco” litiga con la polizia che l’arresta

Sindaco difende cittadini da polizia, ma è “ubriaco” e viene arrestato. L’episodio è accaduto a Nisswa, Città dello Stato americano del Minnesota, dove il primo cittadino è sceso in strada per vestire i panni del paladino della giustizia a difesa dei propri cittadini e dei turisti.

Ma qualcosa è andato storto. Il sindaco Heidmann è intervenuto sostenendo di essere preoccupato per i continui controlli di polizia che, a sua avviso mandano in tilt il traffico destando una cattiva impressione ai turisti in visita in quella zona.

Quindi ha promesso di schiararsi al fianco della Città a modo suo, affrontando gli agenti che avevano fermato una famiglia. Ma, secondo i componenti di quella famiglia, autori anche del filmato, il primo cittadino di Nisswa era alquanto malaticcio e l’alterco con gli agenti è degenerato.

“Siamo stati fermati perché la nostra auto ha i vetri oscurati, ma all’improvviso un uomo si è avvicinato alla polizia, sembrava ubriaco. Era il sindaco. Ha urlato e litigato con gli agenti, poi è stato arrestato. A quel punto ci hanno detto di andarcene”, scrive il proprietario del veicolo fermato dagli agenti che ha registrato un video poi pubblicato sui social e che trovate in allegato.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra Pagina ufficiale

Leggi anche:
“Coronavirus creato in laboratorio a Wuhan”: virologa cinese denuncia governo Pechino

Dietrofront Oms: “Saluto con gomito da evitare”. Picco di nuovi casi nelle ultime 24 ore: mai così tanti

Libia, ricatto all’Italia: “Pescatori siciliani liberi in cambio dei nostri 4 calciatori”

Wanda Nara denunciata dal Codacons: “Modelli sbagliati alla base di certi comportamenti”

Fabrizio Corona pentito: “Non sono più quello di prima e non lo sarò più soprattutto per un motivo”

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com