Home » Valenza, candidato Lega denuncia aggressione da “uomo di colore” ma non è vero: nei guai
Cronaca

Valenza, candidato Lega denuncia aggressione da “uomo di colore” ma non è vero: nei guai

Valenza, candidato Lega denuncia aggressione da “uomo di colore” e finisce nei guai

Valenza, candidato Lega denuncia aggressione da “uomo di colore” ma non è vero: nei guai. Accade a Valenza, un piccolo Comune in provincia di Alessandria, dove un giovane di 19 anni, candidato come consigliere nella lista della Lega, aveva denunciato un’aggressione da parte di un “uomo di colore”.

E non solo, perché nel suo racconto c’è spazio anche per un amico nelle vesti di eroe salvatore. La lode per un presunto intervento di un 16enne che lo aveva difeso e salvato. Ma non era vero niente. Aggressione ed “eroe” erano inventati. Ad accertarlo i carabinieri di Valenza che hanno denunciato l’aspirante consigliere con l’accusa di simulazione di reato.

Il tutto, secondo il racconto, sarebbe accaduto la scorsa settimana, quando il giovane candidato, che è costretto a spostarsi su una sedia a rotelle, aveva raccontato la sua storia. “Era un uomo di colore alto circa un metro e ottanta con una felpa grigia e un paio di jeans. Mi si è avventato addosso mentre tornavo dal cimitero, voleva rubarmi il borsello”. Secondo la ricostruzione l’aggressore era stato allontanato a suon di pugni dall’amico sedicenne.

L’episodio aveva creato scalpore a Valenza, finendo anche sui giornali. Il giovane è infatti molto conosciuto a Valenza, tanto che il 3 settembre scorso, in occasione del comizio del leader Matteo Salvini, il più applaudito era stato in realtà lui. Dopo la denuncia, al candidato consigliere è arrivato un fiume di solidarietà attraverso messaggi di molti colleghi del Carroccio, compresi due parlamentari, e del candidato sindaco.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra Pagina ufficiale

Leggi anche
Salvini: “I 49 milioni non ci sono più, li abbiamo spesi tutti così…”

Cade e batte la testa in bagno: 12enne muore a Sesto Fiorentino

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com