Home » Vieri querela Tiki Taka: “Andremo per vie legali. Scudetto ancora alla Juve, ma a una condizione”
Sport

Vieri querela Tiki Taka: “Andremo per vie legali. Scudetto ancora alla Juve, ma a una condizione”

Christian Vieri querela Tiki Taka, l’intervista a ‘Il Corriere della Sera’

Vieri querela Tiki Taka: “Andremo per vie legali. Scudetto ancora alla Juve, ma a una condizione”. L’ex attaccante annuncia vie legali contro la trasmissione di Chiambretti in una intervista a ‘Il Corriere della Sera’. Ve ne proponiamo alcuni passaggi.

Sul campo assisteremo all’ennesima cavalcata vincente della Juve?
«Credo di sì, soprattutto se Chiellini starà bene».

[…] È l’Inter la prima rivale della Juve?
«Sì».

[…] Andrea Pirlo è un rischio troppo grande?
«Io non vedo il rischio. Se ti senti allenatore, devi farti trovare pronto in qualsiasi momento e a qualsiasi livello. È vero, finora non ha panchine nemmeno coi ragazzini, ma da giocatore Andrea ha visto di tutto e ai massimi livelli. Ha un bagaglio di esperienza importantissimo, oltretutto conosce molto bene l’ambiente juventino. Andrea Agnelli lo ha scelto, un po’ come Laporta fece con Guardiola. Ora tocca a Pirlo, che potrà disporre di una squadra fortissima e di un club strutturato per vincere, sempre. Eventualmente con Dzeko o un altro big, poi, là davanti saremmo ai limiti della perfezione».

[…] Pensa che la Lazio sia stata danneggiata dal lockdown? Ha davvero perso una grande occasione in prospettiva scudetto?
«Con i “se” e con i “ma” non vai da nessuna parte. Penso che la Juve avrebbe comunque gestito anche le situazioni più difficili. Un conto è giocare da outsider, un conto è dover vincere per forza. Cambia tutto quando scendi in campo con l’obbligo dei tre punti. Certe pressioni non sono facili da gestire per chi non è abituato a lottare lassù».

Vieri querela Tiki Taka: il motivo

[…] Si può parlare di Atalanta da scudetto?
«Non ci devono nemmeno pensare a Bergamo, sarebbe un errore enorme. L’Atalanta deve giocare con la testa libera. Il suo è un calcio meraviglioso, atletico e coraggioso, ma in generale l’ambiente non è strutturato per lo scudetto. Non devono caricarsi di pressioni quasi insostenibili, non c’è motivo».

Fra primavera ed estate lei ha imperversato con grande successo come conduttore e opinionista sui social, e pure come cantante. La rivedremo invece in tv a Tiki Taka?
«No, non ci sarò. Mi hanno comunicato che hanno annullato il mio contratto. Dall’oggi al domani, senza motivo. È una cosa che non mi aspettavo, andremo per legali».

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra Pagina ufficiale

Leggi anche:
Far west a Biella, famiglie rivali si affrontano con coltelli e pistole: uomo sparato alla testa

Toninelli attacca Briatore: “Quella frase è un’offesa all’intelligenza collettiva”

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com