Home » Onda anomala dal fiume: auto travolte da un mini-tsunami – VIDEO
Natura

Onda anomala dal fiume: auto travolte da un mini-tsunami – VIDEO

Un’onda anomala dal fiume arriva improvvisamente sulla strada travolgendo le automobili che in quel momento passavano di la

Onda anomala dal fiume: auto travolte da un mini-tsunami. È accaduto in Cina, in particolare nella città di Hangzhou, nella provincia orientale di Zhejiang. Dopo alcun8 giorni di piogge incessanti, il fiume Qiantang è in piena. Come mostrano le immagini del video in allegato, improvvisamente un’onda anomala finisce per travolgere diversi veicoli su una strada che costeggia la riva del Qiantang.

Si tratta di un “mascheretto”, ovvero una sorta di di mini-tsunami che si manifesta come una gigantesca onda fluviale capace di superare i quattro metri. Un fenomeno tipico degli estuari soggetti a maree molto ampie e generato dalla resistenza opposta dalla corrente fluviale all’onda di marea che avanza controcorrente. Fortunatamente non si sarebbero registrate delle vittime, lo si apprende quanto dai media locali.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra Pagina ufficiale

Leggi anche:
Scheda elettorale regionali scatena l’ronia del web: “Come una tovaglia da tavola”

“Patrizia De Blanck non è nobile ma nipote di Mussolini”: la rivelazione

Tenta di avvelenare Trump: arrestata una donna

Pistocchi: “Zielinski era rigore, Bonucci no. Ho una certezza sui moviolisti”

Recanati, discarica di rifiuti sotto “l’ermo colle” di Leopardi: è bufera

Uccide il figlio e si suicida, la mamma: “Lo amava così tanto da portarselo con lui”

Paola Ferrari: “Corpo femminile usato come scorciatoia, ora basta. Il mio pronostico per lo scudetto”

Coronavirus Italia, bilancio di lunedì 21 settembre: calano i casi e salgono le vittime, molti tamponi in meno

Antonella Clerici: “Io cavallo selvaggio, ho sbagliato trasmissioni non a causa mia. E su Isoardi…”

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com