Home » Tenta di avvelenare Trump: arrestata una donna
Cronaca World

Tenta di avvelenare Trump: arrestata una donna

Tenta di avvelenare Trump, una donna che tentava di entrare negli Stati Uniti dal Canada è stata arrestata nello stato di New York

Tenta di avvelenare Trump: arrestata una donna. Svolta nel caso del plico con una sostanza tossica inviato al presidente degli Stati Uniti. Lo riferisce la Cnn, secondo cui la sospettata è stata sottoposta a fermo nello stato di New York mentre tentava di entrare negli Stati Uniti dal Canada. Sarebbe lei la mittente della busta con la ricina, potenzialmente letale per l’uomo, indirizzata a Donald Trump.

Stando a quanto si apprende dall’emittente statunitense, al momento dell’arresto la donna era in possesso di un’arma. Il caso risale all’inizio della settimana scorsa, quando il plico è partito dal Quebec alla volta della Casa Bianca. Ma tutta la posta diretta alla dimora presidenziale americana viene smistata e controllata in una struttura esterna. Qui, dopo due test effettuati, è emersa la natura della sostanza presente nella busta.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra Pagina ufficiale

Leggi anche:
Ladro aggredisce carabinieri: ucciso dai militari

Alessia Marcuzzi: “Flirt con De Martino? Ecco tutta la verità”

Botta e risposta Travaglio Di Battista: “Mette tristezza”, “Turbato dalla mia idea sul voto”

Meteo, Italia divisa tra Estate e Autunno: Sole e caldo resistono solo su alcune zone

Loredana Bertè: “Violentata e picchiata a 16 anni, alle donne voglio dare un consiglio…”

Muccino: “Cinema maschilista? No, la discriminante è un’altra. Un aspetto delle donne gli uomini non avranno mai”

Rudy Zerbi contro Teo Mammucari: lite a Tu si que vales: “Dillo a tua sorella”

Coronavirus Italia, bilancio di domenica 20 settembre: calano vittime e casi ma meno tamponi

Tenta di passare da una finestra all’altra dell’ostello: 28enne precipita e muore

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com