Home » Varese, rubano auto poi chiedono informazioni ai proprietari: arrestati ladri ‘distratti’
Cronaca

Varese, rubano auto poi chiedono informazioni ai proprietari: arrestati ladri ‘distratti’

Rubano auto poi chiedono informazioni ai proprietari una settimana dopo in un parcheggio: arrestati ladri ‘distratti’ a Varese

Varese, rubano auto poi chiedono informazioni ai proprietari: arrestati ladri ‘distratti’. Anche il mestiere del ladro, evidentemente, richiede qualche attenzione. Ne sanno qualcosa due ladri di Busto Arsizio che una settimana dopo aver rubato un’auto, la si è incontrata per caso con i legittimi proprietari della stessa. L’incontro in un parcheggio, mentre si trovavano nella stessa vettura.

Riconosciuto il veicolo sottratto una settimana prima, una donna in compagnia del figlio si sono avvicinati per accertarsi che quella fosse realmente la loro macchina. Inconsapevoli di quanto stava accadendo, i malviventi ne hanno approfittato per chiedere loro indicazioni stradali. Le due vittime hanno deciso di stare al gioco, per poi seguirli e chiamare la Polizia, che ha fermato e denunciato per ricettazione i malviventi.

Ai proprietari della vettura, madre e figlio di Busto Arsizio, in provincia di Varese, non sembrava vero di rivederla in quel parcheggio. Quando il giovane si è avvicinato e ha confermato i suoi sospetti, i ladri a bordo anziché fuggire gli hanno chiesto informazioni. Il figlio ha fatto finta di niente ed è tornato in macchina, ma si è messo sulle tracce dei criminali e ha allertato le forze dell’ordine.

A bordo dell’auto rubata viaggiavano un uomo e una donna del posto con precedenti penali. La coppia di ladri ha capito troppo tardi di essere scoperta. A quel punto ha tentato la fuga ma senza successo: dopo poco i due sono stati fermati dalla Polizia che li ha denunciati per ricettazione.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra Pagina ufficiale

Leggi anche:
L’arbitro Daniele De Santis ucciso insieme ad una donna durante una lite: la tragedia

Di Maio e Toninelli soffrono Costacurta: “Grazie Billy” – FOTO

Tragedia a Palazzolo: bimba di sette mesi muore soffocata con un gioco

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com