Home » Padova, ladro ruba dal vicino: ragazza lo insegue, lo blocca su un bus e lo fa arrestare
Cronaca

Padova, ladro ruba dal vicino: ragazza lo insegue, lo blocca su un bus e lo fa arrestare

Ladro ruba dal vicino, così una ragazza di 22 anni lo insegue, lo blocca a bordo di un autobus e lo fa arrestare è accaduto a Limena (Padova)

Padova, ladro ruba dal vicino: ragazza lo insegue, lo blocca su un bus e lo fa arrestare. Accade a Limena, in provincia di Padova, dove un uomo, rientrando nella sua abitazione, si è ritrovato faccia a faccia con un ladro, che ha fatto in tempo a scappare dopo aver messo a segno il furto.

Ma una sua vicina, una giovane di 22 anni, ha sentito le urla ed ha capito subito cosa stesse accadendo. Così, ha preso la sua auto e ha perlustrato il vicinato alla ricerca dell’uomo. Non trovandolo nei dintorni, non si è arresa fino a quando lo ha visto salire su un autobus. La 22enne ha quindi fermato il mezzo e poi, insieme al vicino derubato, ha fatto arrestare il ladro.

A riportare la notizia è ‘Il Gazzettino’, secondo cui il ladro, un uomo di origine africana, irregolare in Italia dal 2004, ha alle spalle numerosi precedenti per furto e, nel tempo, ha fornito più di una ventina di nomi falsi ai carabinieri.  Anche il vicino derubato inizialmente aveva provato a inseguire il ladro, ma poi l’ha perso ed è tornato indietro.

“Avevo capito che era successo qualcosa al mio vicino e quando l’ho visto tornare indietro a piedi mi ha detto di essersi trovato davanti il ladro che gli aveva rubato il portafoglio lasciato sul tavolo. Ho pensato a cosa potevo fare per lui, e così ho preso la mia macchina e ho girato un po’ pensando di poter ritrovare, magari a terra, il portafoglio vuoto del mio vicino”, ha raccontato la ragazza a ‘Il Gazzettino’.

Padova, ladro ruba dal vicino: ragazza lo fa arrestare

Quando poi ha notato un uomo di colore camminare con fare sospetto ha rallentato per capire se fosse lui: “L’ho guardato bene e sembrava volesse non attirare l’attenzione, aveva delle carte in mano che stracciava e poi si è infilato in una via laterale. Gli ho anche scattato delle fotografie pensando potessero essere utili al mio vicino che cercavo di chiamare al cellulare”, ha aggiunto la giovane

Quindi l’azione: “Sono salita sull’autobus anche io. Ho detto all’autista di bloccare le porte fino all’arrivo del carabinieri. L’autobus è rimasto fermo, mentre a terra c’era il mio vicino in attesa della pattuglia”. I passeggeri sono stati fatti salire in un altro autobus, mentre il ladro, l’autista, la ragazza e un passeggero che ha voluto offrire il proprio aiuto sono rimasti sul mezzo fino all’arrivo dei carabinieri.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra Pagina ufficiale

Leggi anche:
L’arbitro Daniele De Santis ucciso insieme ad una donna durante una lite: la tragedia

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com