Home » Covid epidemia anche di solitudine: 25% depressi dopo lockdown. Tre categorie più a rischio
Salute

Covid epidemia anche di solitudine: 25% depressi dopo lockdown. Tre categorie più a rischio

Covid epidemia di solitudine, non solo infezione e disturbi, una persona su quattro è uscita depressa dal lockdown: le categorie a rischio

Covid epidemia anche di solitudine: 25% depressi dopo lockdown. Tre categorie più a rischio. Non solo infezione grave con tanti disturbi, il coronavirus ha creato anche un’epidemia di solitudine. Una persona su quattro ha sofferto sensazioni di abbandono, mancanza di compagnia ed emarginazione durante il lockdown. La misura resosi necessaria la scorsa primavera per rallentare l’avanzata del SARS-CoV-2, ha portato anche inevitabili riflessi sulla salute.

È quanto emerge da un’indagine appena condotta da Jenny Groarke della Queen’s University di Belfast, pubblicata sulla rivista PLOS ONE. L’indagine, che ha coinvolto circa 2000 individui tra i 18e gli 87 anni, ha mostrato che sono 3 le categorie più vulnerabili al distanziamento sociale. I giovani, le persone con disturbi dell’umore come depressione e quelle con un matrimonio fallito alle spalle.

L’indagine ha mostrato che la percezione della solitudine è stata elevata (su una scala di misura ad hoc totalizzavano punteggi elevati) per il 26,6% degli intervistati. Mentre dal 49% al 70% del campione hanno riferito di sentirsi isolati, abbandonati o privi di compagnia. Più protetti sono risultati gli individui con un consorte e coloro che convivevano con altri adulti nell’abitazione.

Dati gli effetti deleteri che la solitudine può avere sulla salute psicofisica di un individuo, concludono gli autori, andrebbe prestata particolare attenzione alle categorie più fragili, come i divorziati o i pazienti con disturbi depressivi, specie in questa nuova fase di difficoltà nella gestione della pandemia che sta richiedendo giorno dopo giorno misure di contrasto fondate sul distanziamento sociale in diversi paesi.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra Pagina ufficiale

Leggi anche:
Morte Willy, arrivano i risultati (agghiaccianti) dell’autopsia: organi spappolati

Esame Suarez, nuove intercettazioni su CorSera: “La Juve poi ci manderà i Primavera”

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com