Home » Omicidi De Santis e compagna, svolta nelle indagini: arrestato un uomo
Cronaca

Omicidi De Santis e compagna, svolta nelle indagini: arrestato un uomo

Svolta nelle indagini per gli omicidi di De Santis e compagna

Omicidi De Santis e compagna, svolta nelle indagini: arrestato un uomo. C’è un arresto per il duplice efferato omicidio di Lecce che ha visto l’arbitro Daniele De Santis e la fidanzata Eleonora Manta morire sotto i colpi di numerose coltellate la sera di lunedì 21 settembre

Il presunto assassino A. D. M. è uno studente di Scienze infermieristiche all’ospedale Vito Fazzi di Lecce. Il presunto killer, 21 anni, di Casarano, si è dichiarato innocente. L’uomo è stato un coinquilino delle vittime in via Montello fino ad agosto scorso, quindi conosceva bene le due vittime.

Il procuratore de Castris ha sottolineato che l’indagine svolta dal Ros e dal comando provinciale dei carabinieri di Lecce è stata seguita da ben quattro magistrati. Nessun dubbio sulla premeditazione del duplice omicidio. Il presunto assassino aveva con sé striscette stringitubo, che forse dovevano servirgli a torturare le vittime prima di finirle.

La svolta nelle indagini è arrivata grazie ai cinque foglietti persi dal presunto killer durante la colluttazione e l’accoltellamento dei due ragazzi. Secondo il procuratore, «su quei pezzi di carta era segnato l’itinerario per evitare le telecamere, secondo uno studio che dimostra la programmazione dell’azione omicidaria».

Ancora nessuna certezza però  sul movente. Non è ancora esclusa la pista della «vendetta passionale», che ha scatenato una furia omicida rara, con 35 coltellate a Eleonora e 25 a Daniele. Per il procuratore de Castris «doveva essere anche una sorta di “rappresentazione” per la comunità cittadina», anche perché costituisce «una rarità nella criminologia penale».

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra Pagina ufficiale

Leggi anche:
Modena, testimonial sicurezza stradale muore in un incidente a 26 anni: la tragedia

Dichiarazioni dei redditi Trump, scaricata cifra record per il parricchiere. È bufera sul tycoon

Reddito di cittadinanza, in arrivo app nazionale: “impossibile rifiutare lavoro e mantenere sussidio”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com