Home » Belen: “Stefano? Era giusto provare. Ora non sono single. C’è una cosa per cui soffro ancora”
Gossip

Belen: “Stefano? Era giusto provare. Ora non sono single. C’è una cosa per cui soffro ancora”

Belen su Stefano De Martino e non solo, l’intervista al FattoQuotidiano.it per FQMagazine

Belen: “Stefano? Era giusto provare. Ora non sono single. C’è una cosa per cui soffro ancora”. La showgirl argentina si racconta senza filtri in una lunga intervista al FattoQuotidiano.it per FQMagazine. Ve ne proponiamo alcuni passaggi.

[…] I primi passi da modella, l’arrivo in Italia a 19 anni con pochi soldi in tasca. Cosa ha pensato la prima volta?
“All’arrivo ho avuto problemi con il permesso di soggiorno, sono stata quarantotto ore chiusa in aeroporto. L’ho vissuta da subito come una avventura, con il sorriso. Stavo viaggiando per trovare la mia strada e sono stata fortunata ad avere genitori che mi hanno permesso di scegliere, li ringrazierò per sempre.”

Il suo primo impegno in tv con Fabrizio Frizzi.
“Un uomo straordinario. La mia esperienza in tv con lui la ricordo benissimo, era il Circo Massimo Show a Montecarlo. Mi ha insegnato molto, un grande professionista.”

Belen si racconta

La partecipazione a L’Isola dei Famosi ha cambiato la sua vita?
“È stato un bel trampolino, dico sempre che bisogna avere tanta di fortuna. Mi sono trovata al posto giusto nel momento giusto, ho sicuramente cavalcato l’onda come meglio credevo, come mi è venuto spontaneo.”

[…] È andata molto vicina alla conduzione del Grande Fratello qualche anno fa, le è dispiaciuto che non si sia concretizzata?
“All’inizio si ci sono rimasta male perché volevo farlo, con il senno di poi invece era giusto così. Vorrei fare cose diverse.”

Scherzi a parte, Striscia la notizia, Pequenos Gigantes ne ha condotti tanti, c’è un programma che vede in tv e vorrebbe presentare?
“Se ci penso forse ho fatto molte cose di quelle che volevo fare, magari qualcosa di nuovo. Mi piacerebbe rendermi utile agli altri, ho avuto tutto quello che volevo mi piacerebbe dare una mano a chi non ha possibilità.”

Belen: “Stefano? Era giusto provare. Grande fratello? Ci sono rimasta male”

[…] Quando parlano dei Rodriguez come un clan si arrabbia?
“Io non so quale sia la definizione esatta di clan, siamo semplicemente una bella famiglia, unita ma nessuno decide nulla per nessuno. Siamo una famiglia con valori, cerchiamo di superare le difficoltà tenendoci per mano, questo mi sembra un bell’esempio di cui vado fiera.”

C’è chi si chiede cosa farà Belen quando la bellezza passerà.
“Io non ho mai pensato di essere solo bella, non credo di essere arrivata fin qui solo per quello. Magari la bellezza è già passata a 36 anni.”

[…] Da quasi quindici anni domina il gossip. Com’è vivere con i paparazzi sempre intorno e con una privacy molto ridotta?
“Mi chiedo se potessi tornare indietro se rifarei tutto allo stesso modo, lo stesso lavoro. Forse cambierei delle cose. La fama toglie tanto, è stressante avere sette persone ogni giorno sotto casa tua. Non voglio lamentarmi anche perché quando va tutto bene non pesa, ma quando vivi una separazione, la perdita di un familiare o un momento difficile è complicato. In qualche modo il gossip aspetta quello che non va per marciarci un po’ sopra. Ripeto, funziona così. La mia non vuole essere una lamentela.”

Ha detto: “Le critiche hanno fatto il mio personaggio. Senza critiche in questo paese c’è l’indifferenza.”
“Non in Italia, è così nel mondo. Quando sei divisivo è così, vale anche per me. Anch’io commento quello che fanno gli altri. Penso che le critiche abbiano rafforzato il mio personaggio. C’è gente che sta con te e chi non sta con te. In fondo anche chi mi ha criticato mi ha aiutato senza volerlo.”

Belen: “Stefano? Era giusto provare. Il gossip non mi infastidisce”

[…] Il suo matrimonio con Stefano De Martino si è concluso, le sono stati attribuiti due flirt. Come sta vivendo questo momento?
“Sono molto serena, è lecito che una famiglia, che si è rotta un po’ di tempo fa, ci riprovi. Trovo sia molto bello provarci fino alla fine. Quando le cose non vanno bisogna continuare e andare avanti, bisogna continuare a sognare.”

Crede ancora nell’amore?
“Io credo tanto nell’amore, ci ho sempre creduto e ci spero ancora. Sto molto bene perché ci ho provato, le risposte te le dà vita. Quando ci riprovi fino all’ultimo e non ottieni il risultato che avresti voluto trovi pace. Se non ci riprovi ti resta il dubbio, con i se e con i ma non si concretizza niente. Io sono una persona che fino all’ultimo respiro da tutta se stessa. Se non avviene ciò che voglio giro i tacchi e cambio rotta però ci ho provato.”

In questo momento si definisce single?
“No, assolutamente no.”

Fabrizio Corona ha detto che forse non l’ha mai amata.
“Io invece dico che l’ho amato e che mi ha amato tanto anche lui. Ogni volta che dice una cosa lo fa solo per avere i titoli delle copertine, quell’uomo deve mettersi l’anima in pace ma non so se accadrà mai (ride, ndr)”

Belen: “Stefano? Era giusto provare ma credo ancora nell’amore”

Dicono che i suoi rapporti con Giulia De Lellis siano pessimi.
“Con Giulia non ho alcun problema, non la conosco personalmente.”

“Faccio il 22% anche senza i Rodriguez”, ha ripetuto Barbara D’Urso. Ora i suoi programmi faticano sul fronte auditel, gliel’ha tirata?
“No, figuriamoci. Non sono la fonte di presunte sfortune. Noi abbiamo avuto una discussione quando ero fidanzata con Fabrizio (Corona, ndr).”

Lei se l’era presa perché a Le Iene l’aveva mandata a quel paese.
“C’erano dei motivi, l’ho fatto perché era un modo per proteggere una persona a me cara. La reazione non è stata forse delle più gradite ma io non ho nulla contro di lei.”

Ha detto che i suoi programmi sono circensi.
“Non li apprezzo ma li rispetto, lei è comunque una grandissima professionista che fa il suo lavoro. Il suo ruolo lo copre alla perfezione.”

Paola Ferrari ha detto che lei è bella, furba, ricca ma priva di ogni goccia di talento.
“Possiamo fare un tête à tête sul palco. Facciamo prima una canzone, poi un balletto, una presentazione e poi mi cimento anch’io in una prova calcistica che è il suo campo. (ride, ndr)

Per lo stilista Roberto Cavalli incominci a invecchiare e sono finiti i tempi della farfarllina. Ha aggiunto in maniera poco elegante che “sei sempre la preferita… dei segaioli e camionisti”.
“Non voglio fare polemiche, mi dispiace. Spero che le persone a lui vicine si occupino della sua salute mentale, lo dico con rispetto.”

[…] È vero che non ha molto amato l’imitazione della Raffaele?
“All’inizio mi sono molto divertita, è sempre un onore quando ti imitano. Dopo forse ci ha marciato un po’ troppo sopra, magari una mamma può rimarci male. L’imitazione è sempre goliardica e lo accetto, io non lo avrei fatto nei suoi confronti.”

L’offerta più folle che ha ricevuto?
“Mi hanno fatto una bella proposta indecente e ho rifiutato.”

Ci dica di cosa si tratta.
“No, però ho rifiutato e ne vado così fiera. Io non ho mai avuto raccomandazioni.”

Belen: “Stefano? Era giusto provare”

[…] Un politico ci ha mai provato con lei?
“Sì ma non faccio nomi.”

Si parla molto di molestie nello showbiz.
“Io non sono femminista a prescindere, il rispetto deve essere per tutti al di là del genere. Sia stato un uomo o una donna a molestare abusando del proprio potere è una cosa orrenda. E chi sbaglia deve pagare. A un certo punto però si esagera, alcuni cercano di approfittarsene.”

Da circa un anno è stata introdotta la legge contro il Revenge Porn. È successo a lei, è successo a Diletta Leotta. È riuscita a superare psicologicamente la diffusione di un suo video intimo?
“Ancora adesso non l’ho superata. È un trauma che resta per sempre. La cosa che mi fa più rabbia è che io ho cercato giustizia e ho perso. La risposta è stata ‘chi dice che non sei stata tu a pubblicarlo’. Io sono andata in lacrime, non sono uscita di casa due mesi per la vergogna anche se non avevo pubblicato nulla. Erano passati otto anni da quel video, da piccoli non si ragiona, magari lo fai per fare la grande e dopo otto anni mi sono trovata una cosa del genere a disposizione di tutti. È veramente psicologicamente devastante. Io dico che bisogna fare qualcosa e assicurare giustizia a chi soffre. Ti dicono sei ricco, sei famoso quindi non ho diritto alla sofferenza e al dolore? Qualcuno può violare la mia intimità perché sono Belen?”.

Seguici anche su Facebook

Leggi anche:
Omicidi Lecce, il racconto del killer: “Li ho uccisi e poi ho dormito tutta la notte. Rabbia per la relazione”

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com