Home » Travaglio: “Vittoria a tavolino Juve penosa. Agnelli rispetta regole? Da juventino ricordo una condanna”
Italia News Sport

Travaglio: “Vittoria a tavolino Juve penosa. Agnelli rispetta regole? Da juventino ricordo una condanna”

Marco Travaglio sulla vittoria a tavolino della Juve, l’intervento a ‘Un giorno da Pecora’ su Rai Radio1

Marco Travaglio: “Vittoria a tavolino Juve penosa. Agnelli rispetta regole? Da juventino ricordo una condanna”. Ospite di Un giorno da pecora, su Rai  Radio1, il direttore de ‘Il Fatto quotidiano’ dice la sua sul caso Juve-Napoli.

“Chi ha ragione? Non l’ho ancora capito. Credo che il Napoli abbia sbagliato una serie di comportamenti, poi la Asl non li ha fatti partire e credo non li avrebbe fatti partire nemmeno se si fossero isolati tutti insieme in ritiro”, ha detto il direttore de ‘Il Fatto quotidiano’ ai microfoni di ‘Un giorno da Pecora’, in inda su Rai Radio1.

E ancora: “Se la Juventus fosse in mano ad un altro Agnelli come l’Avvocato, che teneva alle forme, non si sarebbe presentata in campo ieri per quella sceneggiata. E’ tanto bello vincere 3-0 sul campo, batterli a tavolino perché non possono partire è una cosa penosa. Poi Andrea Agnelli ha detto ‘noi rispettiamo le regole’. Da juventino, ci hanno sbattuto in Serie B perché non rispettavamo le regole… mi faccia il piacere…”.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra Pagina ufficiale

Leggi anche:
Messina, bimbo ingoia ventosa e muore davanti alla mamma: aveva 10 mesi

Briatore: “Giovani del Sud preferiscono reddito di cittadinanza invece di lavorare”

Audio Var sparito, Ziliani: “Pecoraro colpevole, soprattutto per un motivo”

Travaglio: “Vittoria a tavolino Juve penosa. Agnelli rispetta regole? Da juventino ricordo una condanna”

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com