Home » Bergamo, comitato vittime: “Covid il più grande scandalo sanitario della storia. Pronte 150 denunce”
Cronaca

Bergamo, comitato vittime: “Covid il più grande scandalo sanitario della storia. Pronte 150 denunce”

Bergamo, comitato vittime (‘Noi Denunceremo’) annuncia 150 denunce parlando del “più grande scandalo sanitario dell’intera storia

Bergamo, comitato vittime: “Covid il più grande scandalo sanitario della storia. Pronte 150 denunce”. Il comitato delle vittime per il coronavirus ‘Noi Denunceremo’ depositerà presso la procura di Bergamo altre 150 denunce, per un totale di quasi 300, il prossimo giovedì, 15 ottobre, alle ore 9.30. Ad annunciarlo è Luca Fusco, presidente del comitato.

“Dopo trentaseimila morti ufficiali ed altre migliaia ufficiose che non rientrano nella conta perché morte soffocate nel letto di casa o in qualche Rsa senza un tampone mentre gli ospedali esplodevano, non solo non abbiamo assistito ad alcun rappresentante delle istituzioni che si sia fatto spontaneamente da parte, ma sia il presidente del Consiglio che il Presidente di Regione Lombardia hanno iniziato una campagna mediatica regionale, nazionale ed internazionale che ne esaltasse le gesta in quei drammatici mesi”.

E ancora: “Noi non abbiamo paura della verità. E non abbiamo paura a dire che non ci siamo trovati di fronte ad una pandemia, ma al più grande scandalo sanitario dell’intera storia repubblicana. Lo proveremo in tutte le sedi, incluse quelle penali”, conclude il presidente del comitato ‘Noi denunceremo’.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra Pagina ufficiale

Leggi anche:
Torino, svaligiata casa di Douglas Costa: ladri via con ingente bottino

Maltempo nel Salernitano, 26enne muore in auto travolta dalla piena di un torrente

Far West a Torino: gestori pizzeria gambizzati fuori al loro locale

Meteo Italia, break maltempo poi arriva il gelo con nuove piogge: le previsioni

Omicidi Lecce, De Marco: “In mente da agosto. Perché mi sono deciso a farlo quel giorno”

Trump: “Mio contagio una benedizione di Dio, ho fatto una scoperta”

Sorrentino: “Genitori morti nel sonno, io salvato da Maradona”

Caso Yara, Bossetti: “Tutto pianificato come gesto violento. Su mia sorella cambia cognome…”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com