Home » Galli contro tutti: “Negazionisti a difesa di interessi. Impazziscono su di me per un motivo”
Italia News

Galli contro tutti: “Negazionisti a difesa di interessi. Impazziscono su di me per un motivo”

Massimo Galli contro tutti a ‘La Zanzara’ su Radio 24

Massimo Galli contro tutti: “Negazionisti a difesa di interessi. Impazziscono su di me per un motivo”. Il primario del reparto di Malattie Infettive dell’ospedale Sacco di Milano, è intervenuto ai microfoni de ‘La Zanzara’ su Radio 24.

Qualche mio collega dice che devo informarmi di più. Se qualcuno si vuole ostinare a difendere alcuni interessi che ormai sono ben definiti e ben delineati…Come si fa a dire che non siamo in un problema serio? Qualcuno lo fa, anche tra i miei colleghi, ahimè”.

A chi sta pensando, a Bassetti?: “Lo avete detto voi…”.

E ancora: “Nicola Porro mi ha dato del poveraccio? La madre dei poveri di spirito è sempre molto fertile. Ma poi poveraccio de che? Quello che fa impazzire certe persone è che io non devo presentarmi in politica, non devo promuovere libri, né ottenere maggiori consulenze da questa o quella casa farmaceutica. Sono cose che non mi appartengono”.

Lei chiuderebbe il campionato di calcio? “Mi darebbe un grandissimo dolore, ma per come stanno gestendo le cose siamo lì. Alla fine senza voler per forza demonizzare i giovani, era il caso darsi una regolata ed evitassero il più possibile di esporsi all’esterno. Le squadre hanno subito infezioni prese all’esterno? Siamo qui a rischiare di non riuscire a imbastire una partita. E non è divertente lo spettacolo dei superstiti”.

Lei cambierebbe il protocollo? Con un positivo cosa deve succedere? “Con un positivo per me bisogna mettere tutti gli altri in isolamento cautelare per almeno una settimana, poi fare un tampone e rimandarli a giocare. E ognuno non deve essere in contatto con gli altri, perché poi se si ripositivizza uno riparte la quarantena… L’errore colossale è stato incrociare tutto. Bisognava fare un blocco di campionato, un blocco di Champions, un blocco di nazionali, poi un altro blocco di campionato”.

Seguici anche su Facebook

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com