Home » Mamma e figlia violentate e uccise in casa: l’orrore
Cronaca World

Mamma e figlia violentate e uccise in casa: l’orrore

Mamma e figlia violentate e uccise in casa: l’orrore nel Lancashire

Mamma e figlia violentate e uccise in casa: l’orrore nel Lancashire, una contea nel nord-ovest dell’Inghilterra, dove la polizia ha arrestato due uomini sospettati di aver violentato e ucciso una mamma, la 49enne Saman Mir Sacharvi, e la figlia Vian Mangrio di soli 14 anni. A scoprire i due corpi all’interno della loro abitazione a Burnley, danneggiata da un incendio doloso, gli stessi poliziotti.

Gli agenti del Lancashire Constabulary hanno ricevuto una segnalazione dai vicini preoccupati per la madre e la figlia che non si vedevano in giro. La polizia ha rivelato che Sacharvi aveva subito un’aggressione ed era morta per “strangolamento”, mentre il cadavere della figlia era gravemente ustionato. Due uomini sono stati arrestati con l’accusa di aver commesso il duplice omicidio, oltre che di violenze sessuali.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra Pagina ufficiale

Leggi anche:
Pedofilia, smascherata la rete degli orrori con pedofili in tutta Italia: la scoperta shock

No feste, divieto di sosta fuori i locali e non solo: la stretta anti Covid del Governo

Gira film a luci rosse sull’altare con due attrici: prete in manette – VIDEO

Scrive su Facebook “Zangrillo a Norimberga”: querelato

Paura all’aeroporto di Bergamo, dai magazzini spunta un gigantesco ragno lupo

Cuccarini a Verissimo: “Matano? Io pugnalata alle spalle. Non mi manca il coraggio, ecco la verità”

Rubano reperti a Pompei ma li restituiscono 15 anni dopo: “Portano sfiga, riprendeteveli”

Coronavirus Italia, bilancio di sabato 10 ottobre: nuovi picco casi, Lombardia sfonda il tetto dei 1000 contagi

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com