Home » Meteo settimana prossima: torna il caldo su parte dell’Italia, ancora piogge altrove
Meteo

Meteo settimana prossima: torna il caldo su parte dell’Italia, ancora piogge altrove

Le previsioni meteo per la settimana prossima annunciano il ritorno del caldo su parte dell’Italia, mentre si avrà ancora piogge altrove

Meteo settimana prossima: torna il caldo su parte dell’Italia, ancora piogge altrove. In avvio di settimana avremo tempo stabile e prevalentemente soleggiato sull’Italia, seppur con alcune eccezioni. Nella giornata di domani, lunedì 18 ottobre, i cieli saranno a tratti nuvolosi sulle regioni del Nord, mentre a Sud resterà qualche residuo piovoso su Basilicata ionica, Calabria e Sicilia centro-orientale. Martedì e mercoledì ancora nuvole sulle regioni settentrionali, mentre si avrà un deciso miglioramento al Centrosud con temperature in rialzo.

Nella seconda parte della settimana l’Italia si mostrerà divisa in due: bel tempo a Sud, con temperature in netto rialzo, perturbazione a Nord. Una decisa rimonta del promontorio subtropicale, infatti, interesserà al Sud e gran parte del Centro, portando condizioni stabili e un marcato rialzo delle temperature massime. Nubi e nuove piogge, anche abbondanti, si riverseranno sulle Regioni settentrionali, in particolare su Liguria  e a ridosso di Alpi e Prealpi. Ma vista la rilevante distanza temporale, la tendenza potrebbe subire sostanziali variazioni. Di seguito le previsioni a cura di 3bmeteo.com.

Meteo settimana prossima

Lunedì 19 ottobre
Nord: Alta pressione con prevalenza di bel tempo, salvo un po’ di nubi medio-basse tra Liguria e pianura piemontese. Temperature invariate, massime comprese tra 15 e 18.

Centro: Condizioni stabili e soleggiate, con qualche foschia o nube bassa nottetempo nelle valli appenniniche. Temperature stabili o in locale rialzo, massime comprese tra 17 e 20.

Sud: Generali condizioni di bel tempo con locale instabilità durante il giorno, specie sui settori interni. Temperature stazionarie, massime comprese tra 17 e 21.

Martedì 20 ottobre
Nord: Alta pressione ma con persistenza di nubi basse sulle pianure occidentali e la Liguria, qui con qualche pioviggine. Temperature in calo diurno a ovest, massime comprese tra 15 e 18.

Centro: Alta pressione, a garanzia di una giornata stabile e ben soleggiata ovunque; qualche annuvolamento sulla Toscana. Temperature in rialzo, massime tra 17 e 21.

Sud: Tempo stabile e soleggiato con solo qualche innocuo annuvolamento più probabile tra Sicilia e settori tirrenici. Temperature in aumento, massime tra 17 e 21.

Tendenza per mercoledì, 21 ottobre 2020

Nord: Al nord ovest: Coperto con pioggia debole in riviera ligure, Nuvoloso con locali aperture sulle pianure lombardo piemontesi e sulle Alpi occidentali, Nubi sparse con ampie schiarite sulle Alpi centrali. Al nord est: Sereno sulla laguna veneta e sulle Dolomiti, Nubi sparse con ampie schiarite in Romagna e sulle pianure emiliane, Nubi sparse con ampie schiarite sulle pianure venete.

Centro Sul tirreno: Nubi sparse con ampie schiarite sulla capitale e sulle pianure toscane, Sereno altrove. Sull’adriatico: Nubi sparse con ampie schiarite sulle subappenniniche, Sereno altrove.

Sud Sul tirreno: Nubi sparse con ampie schiarite sulla dorsale campana, Nubi sparse con ampie schiarite sulla dorsale calabra, Sereno altrove. Sull’adriatico: Nubi sparse con ampie schiarite sulla dorsale lucana, Sereno altrove. Sulle isole maggiori: Sereno sul cagliaritano e sulla Costa Smeralda, Nubi sparse con ampie schiarite su interne sarde e sulla zona etnea, Nubi sparse con ampie schiarite altrove”.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra Pagina ufficiale

Leggi anche:
Caritas, boom di nuovi poveri in pandemia: numeri da brividi per l’Italia

Augurò la morte a Barbara D’Urso: condannato il figlio di Al Bano e Romina

L’olio al cannabidiolo arriva in farmacia: effetti Decreto anche su infiorescenze?

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com