Home » Commette 160 stupri in quattro anni: 52enne italiano arrestato in Francia
Cronaca Italia World

Commette 160 stupri in quattro anni: 52enne italiano arrestato in Francia

Un 52enne italiano è stato arrestato in Francia dalla polizia transalpina perché sospettato di aver commesso 160 stupri in quattro anni in Germania

Commette 160 stupri in quattro anni: 52enne italiano arrestato in Francia. Un uomo di 52 anni, italiano, è finito in manette perché sospettato di aver commesso 160 tra stupri e aggressioni sessuali. L’uomo è stato fermato a Rumersheim-Le-Haut, vicino a Strasburgo, dalla polizia francese. Il fermo è arrivato sulla scorta di un mandato d’arresto europeo emesso dalla Germania.

Proprio in Germania l’uomo è accusato di aver commesso gli stupri. Il sospetto è che il 52enne abbia stuprato o abusato dei figli delle sue compagne tra il 2000 e il 2014. Secondo le forze dell’ordine francesi, in Germania sono 122 le inchieste aperte a suo carico. Per le autorità francesi era fuggito dalla Germania per rifugiarsi in Alsazia.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Leggi anche:
Obama: “Trump pazzo e incompetente, è interessato solo a una cosa”

Galli: “Coprifuoco anticipa lockdown in tutta Italia. Noi infettivologi abbiamo fatto una richiesta”

Muller: “Atletico Madrid teppisti d’Europa!”

Cagliari, bomba esplode al Municipio di Quartu Sant’Elena

Coprifuoco in Campania, arriva l’ufficialità dalla Regione: l’ordinanza

Sophia Loren si racconta: “A scuola mi prendevano in giro. Mia mamma mi riempì di botte quando le feci una confessione”

METEO – Weekend di piogge sull’Italia: le zone più colpite

Silvia Salemi: “Sanremo governato da meccanismi più grandi di me. Lontana dai riflettori per un motivo”

Coronavirus, dalle ricerche Google la scoperta dei focolai

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com