Home » Meteo, picco anticlone su quasi tutta Italia: nebbie e piogge altrove. Le previsioni
Meteo

Meteo, picco anticlone su quasi tutta Italia: nebbie e piogge altrove. Le previsioni

Le previsioni meteo annunciano un picco dell’anticlone

Meteo, picco anticlone su quasi tutta Italia: nebbie e piogge altrove. Le previsioni meteo per la prossima settimana annunciano Sole e bel tempo con temperature miti su quasi tutta la Penisola. Fanno eccezione alcune Regioni del Nord dove persisteranno lievi piogge, oltre a nebbie e foschie. Di seguito le previsioni a cura di 3bmeteo.com.

ANTICICLONE AFRICANO VERSO IL TOP

La rimonta anticiclonica sub tropicale sta raggiungendo la sua massima espansione sull’Italia, lo dimostrano le nebbie e le nubi basse che sono più insistenti e localmente persistenti nelle Valli e talora anche lungo i litorali. Il suo culmine lo avrà nella giornata di lunedì poi il promontorio comincerà a sgonfiarsi per un timido tentativo delle correnti nord atlantiche di fare breccia sul Mediterraneo.

Timido perché non sarà risolutivo, scalfirà solo temporaneamente l’anticiclone africano consentendo ad una debole perturbazione di transitare sull’Italia. Un passaggio veloce che sarà subito seguito da una nuova rimonta anticiclonica, questa volta di matrice azzorriana che si farà avanti rapidamente dall’Atlantico per portarsi entro giovedì sull’Inghilterra e l’Europa centrale .

PIOGGIA IN ARRIVO MERCOLEDÌ MA SOLO AL NORD

Con qualche avvisaglia di locali pioviggini già tra lunedì e martedì al Nordovest, soprattutto sulla Liguria, il tempo peggiorerà ulteriormente nella giornata di mercoledì quando nubi diffuse e precipitazioni a carattere sparso andranno a interessare un po’ tutto il Nord. Come detto non sarà una perturbazione intensa ma piuttosto modesta che porterà fenomeni generalmente di debole intensità e a carattere discontinuo, nevosi sulle Alpisolo a quote elevate.

Il peggioramento non riguarderà le regioni centro meridionali salvo sporadici episodi sulla Toscana, qui l’anticiclone africano non sarà messo alle strette e riuscirà ancora a portare tempo sostanzialmente stabile e mite. Passato questo episodio sull’Italia la pressione tornerà ad aumentare, come detto non più per l’anticiclone africano ma per quello delle Azzorre che dall’Europa centrale si allungherà anche verso di noi. Resta da capire se qualche refolo di correnti più fredde dall’Europa orientale riuscirà ad intrufolarsi sull’Italia dalla porta della Bora nei giorni successivi conun’incognita nel weekend.

Seguici anche su Facebook

Leggi anche:
Roma, rapper con 6 kg di droga in casa: arrestato voce di un noto gruppo

Notte di guerriglia a Firenze: molotov e bombe carta contro polizia – VIDEO

Nuoro, rapina con sparatoria a ufficio postale: colpita carabiniere donna

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com