Home » Tessa Gelisio si racconta: “Mangio 5 volte al giorno, a 11 anni la mia prima ricetta. Il mio compagno…”
Gossip Televisione

Tessa Gelisio si racconta: “Mangio 5 volte al giorno, a 11 anni la mia prima ricetta. Il mio compagno…”

Tessa Gelisio si racconta in una intervista rilasciata a ‘TV Sorrisi e canzoni’

Tessa Gelisio si racconta: “Mangio 5 volte al giorno, a 11 anni la mia prima ricetta. Il mio compagno…”. La conduttrice di ‘Cotto e mangiato’ parla di vita privata e professionale in una intervista rilasciata a ‘TV Sorrisi e canzoni’. Ve ne proponiamo alcuni passaggi.

La cucina scandisce ogni momento della tua vita. Non ti stufa mai?
«No, il buon cibo non mi viene mai a noia, mi piace mangiare bene e lo faccio almeno cinque volte al giorno. Indipendentemente dal lavoro, vado fuori di testa se non mangio quando ho fame!».

Nemmeno dopo un giorno di riprese, quando registrate almeno sei puntate di “Cotto e mangiato”?
«Diciamo che in questo caso non ho fame perché mangiucchio tutto il giorno. Solo chi lavora con me non si stupisce più per quanto mangio».

Il tuo compagno è uno degli operatori del programma. Quindi neanche in amore “stacchi” dal cibo…
«Eh no, però va bene così. Altrimenti bisognerebbe cambiare fidanzato!».

Per distrarvi quali sono le vostre alternative a pentole e fornelli?
«A parte “Cotto e mangiato” abbiamo una cantina, un’azienda agricola in Sardegna che ci impegna molto, quanto la tv. Inoltre ho il mio blog e le mie attività legate all’ecologia. Poi c’è la vita extra-lavorativa: Massimo e io amiamo molto viaggiare, facciamo passeggiate nella natura. La sera guardiamo un film. Ci piacciono i thriller ma non ricordiamo mai i titoli e così finiamo per scegliere sempre gli stessi».

Tessa Gelisio si racconta: “Mangio 5 volte al giorno”

Torniamo alla cucina. Ricordi la tua prima ricetta?
«Avrò avuto 11 anni e con mia nonna, che è stata la mia maestra, ho imparato a fare le lasagne alla bolognese. Ogni domenica andavo da lei per imparare a cucinare perché già da allora amavo mangiare».

[…] C’è qualcosa che non ti riesce?
«Le paste risottate. Non vengono mai cremose come spero. Non so perché».

Che cosa ti prepari invece nei momenti di sconforto?
«Anche se non sono una super golosona, adoro il tiramisù, le cheesecake ma soprattutto le torte di pan di spagna con crema, panna e cioccolata».

La ricetta che hai inventato e di cui vai più fiera?
«In cucina non si inventa nulla, diciamo che io rielaboro le ricette. Ho cucinato tantissimi piatti per “Cotto e mangiato”. Il problema di fare un programma dove inventi tu le ricette, cinque alla settimana, e dove sei arrivata alla decima edizione, è che i piatti che ti sono piaciuti tanto non li rifai più perché devi prepararne sempre di nuovi. Massimo mi rimprovera per questo. Anche perché quando non registro o provo un piatto, mangio semplicissimo: verdure al vapore, cose grigliate o al forno, altrimenti peserei 120 chili!».

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Uccide moglie, figlio piccolo e cane poi si spara: tragedia nel Torinese

Conte: “Governo non è mai andato in vacanza. Non posso accettare che passi un messaggio”

Lazio, sequestrata sede degli Irriducibili: il motivo

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com