Home » Coronavirus e Natale, il piano di Conte per salvare le festività dalle restrizioni
Politica

Coronavirus e Natale, il piano di Conte per salvare le festività dalle restrizioni

Coronavirus e Natale, il piano di Conte per salvare le festività

Coronavirus e Natale, il piano di Conte per salvare le festività dalle restrizioni. Il Governo Conte ha soprattutto un obiettivo: contenere e riportare sotto controllo la curva di contagio, con l’indice Rt sotto quota 1. Concentrare il massimo sforzo nel mese in corso serve a preparare un Natale, magari con qualche concessione in più alle famiglie riaprendo ovunque bar e ristoranti, che ora sono aperti solo nelle Regioni gialle, sia pur sempre solo fino alle 18.

Insomma, un Natale senza coprifuoco anche se con cene riservate solo a parenti stretti. Secondo quanto riportato da ‘Il Messaggero’, l’esecutivo sta lavorando per riportare il Paese in zona gialla a ridosso delle feste di Natale. Franco Locatelli, presidente del Consiglio superiore di sanità, ha infatti fatto notare che il maggior calo dei contagi si registra nelle Regioni dove il giro di vite sugli spostamenti è stato più drastico.

C’è davanti ancora un mese per far rientrare in quel target tutte le Regioni, in modo da permettere di nuovo gli spostamenti a livello nazionale. La prima dead line per capire come andranno le feste di Natale è fissata a venerdì 4 dicembre, giorno in cui si vedrà se l’obiettivo Rt 1 è stato raggiunto. In quella data si capirà se le misure hanno funzionato in modo da “salvare il Natale” come chiedono commercianti e ristoratori.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Montreal, telefonata-scherzo fa scattare mega operazione di polizia – VIDEO

Paolo Mieli: “Napoli potenziale di insurrezione armata. Possibili cose come Gomorra”

Coronavirus e Natale, il piano di Conte per salvare le festività dalle restrizioni

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com