Home » Piccione viaggiatore venduto a cifra record: 1,6 mln euro da allevatore cinese
Animali Curiosità

Piccione viaggiatore venduto a cifra record: 1,6 mln euro da allevatore cinese

Un piccione viaggiatore è stato venduto alla cifra record di 1,6 mln euro sborsati da un allevatore cinese

Piccione viaggiatore venduto a cifra record: 1,6 mln euro da allevatore cinese. Il prezioso volatile, allevato in Belgio, è stato venduto all’asta per una cifra record di 1,6 milioni di euro. Si tratta di New Kim, una femmina di due anni, che era stata offerta ad un prezzo iniziale di soli 200 euro.

Kurt Van de Wouwer, un membro della famiglia proprietaria del volatile, si è detto “scioccato” dal prezzo pagato per il piccione. New Kim è andato ad un acquirente anonimo in Cina, dove le gare di velocità tra piccioni viaggiatori sono sempre più popolari. New Kim ha vinto una serie di gare nel 2018.

Stando a quanto si apprende dalla Bbc, il piccione è attualmente in ‘pensione’ e verrà utilizzata esclusivamente per riprodurre la specia. Il record precedente apparteneva ad Armando, un piccione viaggiatore venduto per 1,25 milioni di euro l’anno scorso.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Covid, dead line del ministro Speranza: “Curva si va stabilizzando, ecco quali saranno i giorni decisivi”

Bologna, picchiavano anziani in una struttura socio-assistenziale: misure cautelari

Città italiane illuminate di bianco, l’iniziativa per mese dedicato al cancro del polmone

Piccione viaggiatore venduto a cifra record: 1,6 mln euro da allevatore cinese

Sequestravano e picchiavano clienti morosi: 4 italiani arrestati a Torino

Runner cade in burrone e muore: l’amico chiama i soccorsi e viene multato

Gessica Notaro: “Cerco di dimenticare ma ho ancora gli incubi. Il mio messaggio sulla violenza…”

Runner cade in burrone e muore: l’amico chiama i soccorsi e viene multato

Belén a festa di Genovese: “Prima di sbattermi foto in faccia voglio precisare una cosa”

Belén a festa di Genovese: “Prima di sbattermi foto in faccia voglio precisare una cosa”

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com