Home » Cina, arma a microonde “brucia militari indiani vivi”: le accuse shock a Pechino – VIDEO
News World

Cina, arma a microonde “brucia militari indiani vivi”: le accuse shock a Pechino – VIDEO

Cina, arma a microonde avrebbe bruciato i militari indiani vivi

Cina, arma a microonde “brucia militari indiani vivi”: le accuse shock a Pechino. La potentissima arma a microonde sarebbe stata usata a fine agosto dal Governo di Pechino contro i reparti himalayani indiani. Si tratterebbe della ‘Poly WB-1’, svelata dalla Cina nel 2014.

Stando a quanto si apprende, l’arma avrebbe letteralmente “cotto vivi” i militari indiani, nell’ambito delle schermaglie sui monti himalayani. A dare la notizia è Jin Canrong, docente di Studi internazionali presso l’Università Renmin di Pechino.

Secondo Canrong le microonde scaturite dal dispositivo, usato per la prima volta nel 2014 durante un’esercitazione aeronautica, avrebbero costretto le truppe indiane al ritiro. In questo modo, la Cina ha potuto cacciare l’India senza violare il divieto di sparare fuoco lungo il confine conteso.

Questa arma, infatti, proprio come i comuni elettrodomestici che abbiamo in casa, riscalda le molecole d’acqua. E proprio verso l’acqua che si trova sotto l’epidermide vengono indirizzati i raggi della ‘Poly WB-1’, provocando dolori intensi al bersaglio, con distanze fino agli 80 metri, con conseguenze che possono coprire diversi chilometri.

Secondo il Times, le armi sarebbero state dispiegate alla fine di agosto, settimane dopo uno scontro mortale con sassi e bastoni in cui hanno perso la vita circa 20 militari indiani. Un episodio che ha portato le due nazioni vicine a una guerra, più di quanto siano mai state nel corso di 53 anni.

Il professore avrebbe così spiegato ai suoi studenti: ”In 15 minuti, quelli che occupavano le colline hanno iniziato a vomitare. Non riuscivano a stare in piedi e sono fuggiti. È così che abbiamo riconquistato il terreno. Le forze cinesi hanno deciso di usare le armi poiché a causa dell’altitudine era complicato combattere contro una squadra di specialisti di escursionismo”, le parole del docente cinese riportate dal Daily Mail.

Seguici anche su Facebook

Tags
Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com