Home » Coronavirus Italia, bilancio di lunedì 23 novembre: 22mila casi ma più vittime. Frena aumento terapie intensive
Italia News

Coronavirus Italia, bilancio di lunedì 23 novembre: 22mila casi ma più vittime. Frena aumento terapie intensive

Coronavirus Italia, bilancio di lunedì 23 novembre

Coronavirus Italia, bilancio di lunedì 23 novembre: 22mila casi ma più vittime. Frena aumento terapie intensive. Di seguito i dati forniti dal Ministero della Salute, nel consueto aggiornamento, alle 17:00 di oggi, lunedì 23 novembre.

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 1.431.795 con un incremento di 22.930 nuovi casi rispetto a ieri (5.289 dei quali in Lombardia, 2.158 dei quali in Campania e 2.540 dei quali in Veneto), quando l’incremento era stato di 28.337. Torna a scendere il numero di positivi, sono complessivamente 796.849, con un decremento di 9.098 assistiti rispetto a ieri, quando c’era stato un incremento di 14.201 pazienti.

Il numero di tamponi processati nelle ultime 24 ore è di 148.945 (15%  positivi, anche ieri il 15%), inferiori ai 188.747 di ieri. Sono 50.453 le vittime per coronavirus dall’inizio della pandemia, con un incremento di 630 (140 delle quali in Lombardia) rispetto a ieri, quando l’aumento era stato di 562.

Sale il numero dei ricoveri in terapia intensiva. Ad oggi sono infatti 3.810, 9 in più rispetto ieri. Le persone ricoverate con sintomi sono 34.697, 418 in più rispetto a ieri. Salgono invece a i guariti dopo aver contratto il coronavirus, ad oggi sono 584.493 con un incremento di 31.395. Ieri i guariti erano stati 13.574. (CLICCA QUI per confrontare con il report di ieri, domenica 22 novembre).

Coronavirus Italia, i dati Regione per Regione:

Lombardia 376.899 (+5.289, +1,4%; ieri +5.094)
Piemonte 151.305 (+1.730, +1,2%; ieri +2.641)
Campania 138.431 (+2.158, +1,6%; ieri +3.217)
Veneto 125.222 (+2.540, +2,1%; ieri +2.956)
Emilia-Romagna 108.073 (+2.347, +2,2%; ieri +2.665)
Lazio 104.981 (+2.341, +2,3%; ieri +2.533)
Toscana 96.028 (+1.323, +1,4%; ieri +1.929)
Sicilia 54.378 (+1.249, +2,3%; ieri +1.258)
Liguria 48.412 (+285, +0,6%; ieri +611)
Puglia 44.487 (+980, +2,2%; ieri +1.327)
Marche 26.755 (+161, +0,6%; ieri +529)
Friuli-Venezia Giulia 25.035 (+377, +1,5%; ieri +675)
Abruzzo 24.288 (+640, +2,7%; ieri +560)
Umbria 21.874 (+105, +0,5%; ieri +400)
P. A. Bolzano 21.460 (+260, +1,2%; ieri +535)
Sardegna 18.998 (+505, +2,7%; ieri +404)
P. A. Trento 14.225 (+93, +0,7%; ieri +159)
Calabria 14.217 (+321, +2,3%; ieri +444)
Basilicata 6.628 (+58, +0,9%; ieri +208)
Valle d’Aosta 6.099 (+77, +1,3%; ieri +99)
Molise 4.000 (+91, +2,3%; ieri +93).

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Aosta, 21 insegnanti su 27 non si presentano a scuola: alunni costretti a tornare a casa

Meteo, nuovo ribaltone la settimana prossima: le previsioni

Termocoperta prende fuoco: anziana muore carbonizzata nel suo letto. Tragedia a Milano

Mughini: “Grazie Pirlo, la più bella Juve degli ultimi anni. Non cambierei Rabiot con nessuno”

Alluvione Crotone, colonna mobile della Campania in soccorso delle popolazioni colpite

Guendalina Tavassi hackerata, diffusi i filmati a luci rosse col marito – VIDEO

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com