Home » Roma, vigili fanno sesso in auto di servizio ma lasciano radio accesa: tutto registrato
Curiosità

Roma, vigili fanno sesso in auto di servizio ma lasciano radio accesa: tutto registrato

Due vigili fanno sesso nell’auto di servizio ma lasciano la radio accesa e l’amplesso viene registrato

Roma, vigili fanno sesso in auto di servizio ma lasciano radio accesa: tutto registrato. Due vigili urbani sulla quarantina si sono lasciati andare ad un amplesso nella volante. Purtroppo per loro, nell’era degli smartphone sempre accesi e con le fotocamere puntate costantemente su tutto ciò che accade, il rapporto degno di un film a luci rosse è stato interamente registrato in un file audio.

A dare la notizia è leggo.it, secondo cui la coppia nella foga avrebbe lasciato l’autoradio accesa. E il file è finito sulla scrivania del comandante generale della polizia municipale della Capitale Stefano Napoli. La loro passione è inoltre finita al centro del gossip degli oltre sei mila agenti della Capitale.

L’episodio è accaduto qualche giorno fa. I due agenti a luci rosse erano in pattugliamento notturno per le strade della Capitale nella zona a loro assegnata. Secondo quanto è stato denunciato in un esposto al Comando, i due erano a bordo dell’auto di servizio, con il motore spento, ma con l’autoradio di servizio accesa.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Aosta, 21 insegnanti su 27 non si presentano a scuola: alunni costretti a tornare a casa

Meteo, nuovo ribaltone la settimana prossima: le previsioni

Termocoperta prende fuoco: anziana muore carbonizzata nel suo letto. Tragedia a Milano

Mughini: “Grazie Pirlo, la più bella Juve degli ultimi anni. Non cambierei Rabiot con nessuno”

Alluvione Crotone, colonna mobile della Campania in soccorso delle popolazioni colpite

Guendalina Tavassi hackerata, diffusi i filmati a luci rosse col marito – VIDEO

Federica Panicucci: “Io vittima di body shaming, non mettevo gonne. Credo nella legge dell’attrazione…”

Franca Leosini: “Storie maledette? Tutti possiamo viverle, la differenza è in un dettaglio”

Arriva la retina artificiale liquida: recupero della vista con un’iniezione

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com