Home » Belgio, cenone di Natale nel mirino: “Polizia busserà alle porte per controlli”
News World

Belgio, cenone di Natale nel mirino: “Polizia busserà alle porte per controlli”

In Belgio il cenone di Natale finisce nel mirino dei controlli anti assembramenti, con la Polizia che busserà alle porte dei cittadini

Belgio, cenone di Natale nel mirino: “Polizia busserà alle porte per controlli”. Il governo di Bruxelles ha annunciato un inasprimento dei controlli anti-assembramento. Nel mirino il cenone di Natale. L’esecutivo fiammingo ha infatti avvertito la popolazione che, nel corso delle festività in arrivo, le forze dell’ordine saranno autorizzate a effettuare le ispezioni citate.

Annelies Verlinde, ministro dell’Interno locale, in una intervista recente rilasciata ai microfoni dalla testata De Zondag, ha sostenuto che la concessione di tale potere ispettivo agli agenti deriverebbe da alcune esigenze. Ad esempio quella di conciliare il desiderio dei cittadini di trascorrere in famiglia e in serenità il Natale con l’imperativo di assicurare la stretta osservanza delle regole anti-Covid.

Durante le festività, quindi, la polizia sarà abilitata a esercitare un nuovo potere ispettivo anti-cenoni affollati, girando in pattuglie e bussando alla porta delle abitazioni private dove i festeggiamenti impazzano: “Gli agenti non potranno entrare all’interno delle case, perché la legge non lo permette, ma potranno suonare il campanello in casi sospetti”.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Conte e la tosse da Gruber, arriva il risultato del tampone fatto dal Premier

Gabanelli: “Questione Meridionale sparita da agenda. Recovery Fund occasione per rilancio Sud”

Lombardia verso zona arancione, Gallera alza il tiro: “Ecco perché siamo da gialla”

Attentato alla Merkel: auto contro l’ufficio della Cancelliera a Berlino – VIDEO

Svizzera, attacco a Lugano è terroristico: il tweet della Fedpol

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com