Home » Cagnolino appeso per collare alla finestra: il salvataggio è eroico – VIDEO
Animali News World

Cagnolino appeso per collare alla finestra: il salvataggio è eroico – VIDEO

Un cagnolino appeso per il collare alla finestra rischia di cadere dal secondo piano

Cagnolino appeso per collare alla finestra: il salvataggio è eroico. Lo avevano lasciato da solo in casa così ha pensato bene di saltare dalla finestra e raggiungere i componenti della sua famiglia, impegnati probabilmente a lavoro o fare commissioni. Ma qualcosa è andato storto, o forse è andato bene…

Si, perché nella sfortuna di essersi buttato, il cagnolino ha avuto la fortuna di avere il collare con la relativa cordicina attaccata. Ed è proprio quest’ultima gli ha salvato la vita. Come mostrano le immagini che seguono, il cagnolina non precipita proprio perché il suo collare resta attaccato alla finestra impedendogli di cadere. Inoltre, è stato abbastanza intelligente da mantenersi in modo da non affogare.

È accaduto lo scorso mercoledì, 25 novembre a Tondo, un distretto situato a Manila, nelle Filippine. Per fortuna i passanti hanno quel cucciolo in bilico sulla finestra e subito hanno allertato il personale delle case di Urban Deca. Sono intervenuti due operai, uno dei quali è salito fino al secondo piano con una scala e poi è arrampicato su una piccola tettoia. Da lì è riuscito a salvare il cane. Di seguito il video tratto da YouTube.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Femminicidio Pordenone, la straziante lettera del figlio di 8 anni scritta prima del delitto: “Papà non litigate”

Assembramenti Milano e Torino, Galli: “Così sarà terza ondata. Ho un timore”

Rimini, violenta la cugina di 12 anni: 23enne pedofilo arrestato

Piemonte, appalti Asl truccati: Guardia di finanza scopre sistema collaudato

L’ultima perla di Giletti: il Vesuvio erutta Covid su Napoli

De Luca ringrazia Gattuso: “Le sue parole ci aiutano a governare il periodo difficile”

Biden si frattura un piede: “Caduto mentre giocava col cane”. Le condizioni

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com