Home » Londra, la fuga finisce malissimo: schianto con l’auto della polizia – VIDEO
Cronaca World

Londra, la fuga finisce malissimo: schianto con l’auto della polizia – VIDEO

Londra, la fuga finisce malissimo: schianto con l’auto della polizia in diretta: le incredibili immagini riprese da una dash cam di un’altra vettura

Londra, la fuga finisce malissimo: schianto con l’auto della polizia. Un uomo in fuga su uno scooter si è schiantato contro l’auto della polizia accorsa in aiuto dei colleghi che lo stavano inseguendo. È accaduto a Brockley, nel South East di Londra.

Come mostrano le immagini che seguono, riprese dalla dash cam di un’altra vettura, l’uomo stava scappando dagli agenti quando si è infilato in una strada dalla quale è sbucata un’altra volante. Il fuggitivo cerca di infilarsi con il suo scooter tra le auto in coda e la volante, ma il tentativo finisce malissimo. Di seguito il video tratto da YouTube.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Covid, Decreto approvato nella notte: stop spostamenti per 20 giorni. Decisa la data del rientro a scuola

Lecco, carabiniere belloccio nel mirino di mariti infuriati, spunta il manifesto: “Giù le mani dalle nostre mogli”

Finge di essere incinta con un cocomero: la sorpresa quando la polizia scopre il contenuto

Gimbe: “Cambio colore Regioni troppo veloce, c’è un rischio. La richiesta al Governo per Natale”

Modella uccide il marito: “È tornato a casa con un’altra donna e mi ha chiesto di cucinare per loro”

Sbaglia apposta una domanda e perde 180mila euro: il gesto del campione de ‘L’Eredità’

Maltempo, nuova ondata nel weekend ma non ovunque: le previsioni meteo

Alba Parietti: “Per Francesco è stata difficile essere mio figlio, vedeva certe cose. Maradona? Non ci ha mai provato”

Londra, la fuga finisce malissimo: schianto con l’auto della polizia – VIDEO

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com