Home » Ivrea, 17 anziani morti in 15 giorni: procura apre fascicolo su una Rsa
Cronaca

Ivrea, 17 anziani morti in 15 giorni: procura apre fascicolo su una Rsa

Ben 17 anziani morti in 15 giorni in una Rsa, la procura di Ivrea ha aperto un fascicolo per indagare sui troppi decessi avvenuti in pochissimi giorni

Ivrea, 17 anziani morti in 15 giorni: procura apre fascicolo su una Rsa. Continua la scia di vittime per il coronavirus nelle Rsa. La procura di Ivrea e i carabinieri del Nas stanno indagando sul decesso di 17 ospiti della residenza per anziani di Borgomasino, in Canavese. Le morti si sono verificate in poco più di quindici giorni, dopo quello di una donna risultata positiva al test rapido covid.

Come riporta Ansa, i tamponi hanno poi confermato la positività di 36 ospiti su 42. Di questi, 17 non ce l’hanno fatta. Dopo la segnalazione dei famigliari, la procura ha aperto un fascicolo per atti relativi, senza indagati o ipotesi di reato. Ai carabinieri del Nas sono stati affidati gli accertamenti del caso.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Covid, Decreto approvato nella notte: stop spostamenti per 20 giorni. Decisa la data del rientro a scuola

Lecco, carabiniere belloccio nel mirino di mariti infuriati, spunta il manifesto: “Giù le mani dalle nostre mogli”

Finge di essere incinta con un cocomero: la sorpresa quando la polizia scopre il contenuto

Gimbe: “Cambio colore Regioni troppo veloce, c’è un rischio. La richiesta al Governo per Natale”

Modella uccide il marito: “È tornato a casa con un’altra donna e mi ha chiesto di cucinare per loro”

Sbaglia apposta una domanda e perde 180mila euro: il gesto del campione de ‘L’Eredità’

Maltempo, nuova ondata nel weekend ma non ovunque: le previsioni meteo

Alba Parietti: “Per Francesco è stata difficile essere mio figlio, vedeva certe cose. Maradona? Non ci ha mai provato”

Londra, la fuga finisce malissimo: schianto con l’auto della polizia – VIDEO

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com