Home » Perchè Satana si è innamorato del 2020: la spiegazione in uno spot – VIDEO
Curiosità

Perchè Satana si è innamorato del 2020: la spiegazione in uno spot – VIDEO

Perchè Satana si è innamorato del 2020: la domanda che molte persone si sono fatte ha una spiegazione grazie allo spot realizzato da Ryan Reynolds

Perchè Satana si è innamorato del 2020: la spiegazione in uno spot. La domanda che molte persone si sono fatte in questo anno horribilis ha una spiegazione grazie allo spot realizzato dall’attore e produttore Ryan Reynolds. Si tratta di un corto esilarante ideato per il sito di incontri Match.com e che ha come colonna sonora, una delle canzoni più conosciute di Taylor Swift.

La trama: Satana riceve finalmente la notifica che qualcuno vuole incontrarlo. Si tratta di una donna che si fa chiamare 2020. Così, Satana e il 2020 si vedono, e sono protagonisti di meravigliosi appuntamenti in stadi, cinema e palestre completamente deserti, mentre meteoriti colpiscono la terra. Risultato: il video ha realizzato oltre 2,5 milioni di visualizzazioni su YouTube.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Droni, posti di blocco e controlli in casa: ecco il piano di vigilanza per il Natale

Imola, fermo ai controlli anti-Covid: carabinieri sventano strage per caso

Esame Suarez, Gdf: “Risposte comunicate in anticipo”

Beppe Grillo: “Mes inutile e inadatto. Ecco perché è meglio una patrimoniale ai super ricchi”

Ivrea, 17 anziani morti in 15 giorni: procura apre fascicolo su una Rsa

Greggio e Iacchetti: “In Politica oggi gente sconosciuta. Così noi faremmo funzionare l’Italia…”

Maria Teresa Ruta, frase shock su Zorzi e Oppini: bufera sui social

Atalanta-Valencia bomba Covid, Procura di Bergamo apre inchiesta: acquisiti nominativi dei tifosi presenti

Achille Lauro: “Al Capone? Non farò la stessa fine ma resteremo tutti fregati…”

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com