Home » Ricerche Google 2020, da Coronavirus a Maradona: le parole più cercate dell’anno
Curiosità Italia News

Ricerche Google 2020, da Coronavirus a Maradona: le parole più cercate dell’anno

Ricerche Google 2020, da Coronavirus a Maradona: l’elenco completo degli argomenti più cercati

Ricerche Google 2020, da Coronavirus a Maradona: le parole più cercate dell’anno. Come ogni anni, Google ha diffuso la lista dei principali argomenti cercati dagli utenti italiani. Come si poteva immaginare, il coronavirus che ha letteralmente straziato quest’anno, è l’argomento ai vertici della classifica, in varie sezioni.

Ma la pandemia non ha portato solo ricerche relative a notizie dagli ospedali e dagli istituti sanitari. Il 2020, infatti, è stato anche l’anno della scomparsa di molti personaggi famosi, legati al mondo dello spettacolo, o allo sport e via dicendo. Per questo motivo c’è da registrare l’interesse particolare anche per eventi di politica e non solo.

La lista è divisa in diverse categorie che comprendono anche i personaggi, gli addii, gli eventi e il “come fare”. Di seguito l’elenco delle parole più cercate:

Coronavirus
Elezioni Usa
Classroom
Weschool
Nuovo Dpcm
Diego Armando Maradona
Kobe Bryant
Meet
Contagi
Protezione civile

Come detto, le ricerche più gettonate hanno riguardato la pandemia, con le parole coronavirus, mascherine anti-virus, tamponi e persino “perché in Germania pochi morti” tra gli argomenti più digitati su Google. Va inoltre sottolineato un grande interesse anche per la politica nazionale e internazionale, oltre che per lo sport.

Nella sezione personaggi, al primo posto c’è Alex Zanardi seguito da Silvia Romano, Donald Trump, Joe Biden, Giuseppe Conte e Kim Jong Un

I personaggi della politica internazionale sono presenti anche nella seconda parte della classifica, dalla settima alla decima posizione si trovano Boris Johnson, Kamala Harris, Rula Jebreal ed Elon Musk.

La sezione addii è capitanata da Diego Armando Maradona. Il giocatore più grande di tutti i tempi si è messo alle spalle Kobe Bryant, Gigi Proietti, Ezio Bosso, Ennio Morricone e Sean Connery.

Dal settimo posto al decimo, nella sezione addii, ci sono Franco Lauro, Jole Santelli, George Floyd e Naya Rivera.

Ricerche Google 2020: la classifica

Gli italiani hanno destato particolare attenzione alle elezioni del nuovo presidente americano che figurano sul podio della classifica in varie sezioni. Al primo posto tra gli eventi più cercati su Google è però il campionato di serie A. Al secondo posto le elezioni Usa seguite dal Festival di Sanremo, la Champions League e l’Europa League.

Lo sport e la politica sono i principali argomenti di ricerca anche nella seconda parte della sezione eventi troviamo il Roland Garros seguito dal Black Friday, poi Nba e Referendum, infine la Festa della Repubblica.

Nell’elenco del “come fare” al primo posto c’è il pane, seguito dalle mascherine antivirus, lievito di birra, pizza, amuchina e lievito madre. Mentre tra il settimo e il decimo posto della sezione “come fare” ci sono il tampone, lo spid, la domanda per il reddito di cittadinanza e gli gnocchi.

Tra il “cosa significa” gli italiani hanno cercato il significato di pandemia, Mes, Dpcm, congiunti, Urbi et Orbi e bonsai. Inoltre, tra le prime 10 parole cercate nella categoria “cosa significa” si trovano smart working, lockdown, Rsa e Black Lives Matter.

Le prime 6 ricerche nella sezione “perché” sono: perché votare sì al referendum, perché si chiama coronavirus, perché le scope stanno in piedi, perché votare no al referendum, perché l’Australia brucia e perché in Germania ci sono pochi morti.

I “perché” più cercati hanno riguardato anche perché si festeggia Ferragosto,
Coronavirus perché si muore e perché i ricchi e poveri si sono separati, o perché si chiama Covid-19.

Le ricerche più curiose del 2020 sono quelle della categoria “fai da te” e ci troviamo pollaio, barbecue, zanzariere, incubatrice, compostiera, piscina, libreria, scarpiera, fioriera e Grow Box.

Seguici anche su Facebook

Leggi anche:
Psg-Basaksehir, frase razzista quarto uomo: squadre abbandonano il campo – VIDEO

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com