Home » Coronavirus Italia, bilancio di giovedì 17 dicembre: ancora picco vittime, percentuale casi stabile
Italia News

Coronavirus Italia, bilancio di giovedì 17 dicembre: ancora picco vittime, percentuale casi stabile

Coronavirus Italia, bilancio di giovedì 17 dicembre

Coronavirus Italia, bilancio di giovedì 17 dicembre: ancora picco vittime, percentuale casi stabile. Di seguito i dati forniti dal Ministero della Salute, nel consueto aggiornamento, alle 17:00 di oggi, giovedì 17 dicembre.

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 1.906.384 con un incremento di 18.236 nuovi casi rispetto a ieri (1.154 dei quali in Veneto, 2.730 dei quali in Lombardia e 927 dei quali in Campania), quando l’incremento era stato di 17.572. Torna a scendere il numero di positivi, sono complessivamente 635.343, con un decremento di 10.363 assistiti rispetto a ieri, quando c’era stato un incremento di 17.607 pazienti.

Il numero di tamponi processati nelle ultime 24 ore è di 185.320 (9,9% positivi, ieri era 8,8%), inferiori ai 199.489 di ieri. Sono 67.220 le vittime per coronavirus dall’inizio della pandemia, con un incremento di 683 (? delle quali in Lombardia) rispetto a ieri, quando l’aumento era stato di 680.

Scende il numero dei ricoveri in terapia intensiva. Ad oggi sono infatti 2.855, 71 in meno rispetto ieri. Le persone ricoverate con sintomi sono 26.427, 470 in meno rispetto a ieri. Salgono invece i guariti dopo aver contratto il coronavirus, ad oggi sono 1.203.814 con un incremento di 27.913. Ieri i guariti erano stati 34.495. (CLICCA QUI per confrontare con il report di ieri, mercoledì 16 dicembre).

Coronavirus Italia, i dati Regione per Regione:

Lombardia 452.735: +2.730 casi, +0,6% (ieri +2.994)
Veneto 205.009: +4.402 casi, +2,2% (ieri +3.817)
Piemonte 189.270: +883 casi, +0,5% (ieri +1.215)
Campania 177.527: +927 casi, +0,5% (ieri +900)
Emilia-Romagna 150.460: +1.667 casi, +1,1% (ieri +1.238)
Lazio 144.967: +1.597 casi, +1,1% (ieri +1.220)
Toscana 114.246: +636 casi, +0,6% (ieri +489)
Sicilia 82.128: +872 casi, +1,1% (ieri +1.065)
Puglia 77.112: +1.073 casi, +1,4% (ieri +1.388)
Liguria 56.734: +416 casi, +0,7% (ieri +275)

Friuli-Venezia Giulia 42.806: +707 casi, +1,7% (ieri +779)
Marche 36.147: +467 casi, +1,3% (ieri +480)
Abruzzo 32.874: +246 casi, +0,7% (ieri +257)
P. A. Bolzano 27.512: +287 casi, +1% (ieri +285)
Sardegna 27.410: +268 casi, +1% (ieri +405)
Umbria 26.767: +180 casi, +0,7% (ieri +169)
Calabria 20.491: +160 casi, +0,8% (ieri +194)
P. A. Trento 19.553: +463 casi, +2,4% (ieri +244)
Basilicata 9.817: +169 casi, +1,7% (ieri +95)
Valle d’Aosta 6.962: +19 casi, +0,3% (ieri +38)
Molise 5.850: +67 casi, +1,2% (ieri +25).

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Bruno Vespa: “Idranti su folla per evitare assembramenti. E a chi non indossa la mascherina…”

Maxi blitz anti-pedopornografia in tutta Italia: centinaia di pedofili colti in flagranza

Aumento prezzi treni a Natale, Antitrust apre indagine: “Speculazione intollerabile”

Papa: “Natale con restrizioni occasione per uscire dal consumismo. Pensiamo a Giuseppe e Maria”

Roma, marito e moglie trovati morti in casa: “Li da 10 giorni nell’indifferenza dei vicini”

Codacons denuncia Fedez: “Possibile pubblicità occulta. Chiesto intervento della Polizia postale”

Ingiurie contro Maradona, il fratello Hugo denuncia tutti: anche Facci, Mughini e Sallusti coinvolti

Bedy Moratti: “Film? Ne ho fatti 15 ma la mia passione è un’altra. Amo un giocatore del Milan ma non dovrei dirlo”

Miss Italia 2020, Martina Sambucini: “Scuola italiana da svecchiare. Virus? Io contagiata ma è passato”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com