Home » Coronavirus Italia, bilancio di venerdì 18 dicembre: boom di guariti ma ancora tante vittime
Italia News

Coronavirus Italia, bilancio di venerdì 18 dicembre: boom di guariti ma ancora tante vittime

Coronavirus Italia, bilancio di venerdì 18 dicembre

Coronavirus Italia, bilancio di venerdì 18 dicembre: boom di guariti ma ancora tante vittime. Di seguito i dati forniti dal Ministero della Salute, nel consueto aggiornamento, alle 17:00 di oggi, venerdì 18 dicembre.

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 1.924.376 con un incremento di 17.992 nuovi casi rispetto a ieri (4.211 dei quali in Veneto, 2.744 dei quali in Lombardia e 1.201 dei quali in Campania), quando l’incremento era stato di 18.236. Torna a scendere il numero di positivi, sono complessivamente 627.798, con un decremento di 7.545 assistiti rispetto a ieri, quando c’era stato un incremento di 10.363 pazienti.

Il numero di tamponi processati nelle ultime 24 ore è di 179.800 (10% positivi, ieri era 9,9%), inferiori ai 185.320 di ieri. Sono 67.894 le vittime per coronavirus dall’inizio della pandemia, con un incremento di 674 (? delle quali in Lombardia) rispetto a ieri, quando l’aumento era stato di 683.

Scende il numero dei ricoveri in terapia intensiva. Ad oggi sono infatti 2.819, 36 in meno rispetto ieri. Le persone ricoverate con sintomi sono 25.769, 658 in meno rispetto a ieri. Salgono invece i guariti dopo aver contratto il coronavirus, ad oggi sono 1.226.086 con un incremento di 22.272. Ieri i guariti erano stati 27.913. (CLICCA QUI per confrontare con il report di ieri, giovedì 17 dicembre).

Coronavirus Italia, i dati Regione per Regione:

Lombardia 455.479: +2.744 casi, +0,6% (ieri +2.730)
Veneto 209.220: +4.211 casi, +2% (ieri +4.402)
Piemonte 187.890**: +1.210 casi, +0,7% (ieri +883)
Campania 178.728: +1.201 casi, +0,7% (ieri +927)
Emilia-Romagna 152.204: +1.745 casi, +1,2% (ieri +1.667)
Lazio 146.395: +1.428 casi, +1% (ieri +1.597)
Toscana 114.760: +514 casi, +0,4% (ieri +636)
Sicilia 82.859: +731 casi, +0,9% (ieri +872)
Puglia 78.426: +1.314 casi, +1,7% (ieri +1.073)
Liguria 57.021: +287 casi, +0,5% (ieri +416)

Friuli-Venezia Giulia 43.559: +753 casi, +1,8% (ieri +707)
Marche 36.528: +381 casi, +1% (ieri +467)
Abruzzo 33.101: +227 casi, +0,7% (ieri +246)
Sardegna 27.695: +285 casi, +1% (ieri +268)
P. A. Bolzano 27.681: +169 casi, +0,6% (ieri +287)
Umbria 26.909: +142 casi, +0,5% (ieri +180)
Calabria 20.720: +229 casi, +1,1% (ieri +160)
P. A. Trento 19.804: +251 casi, +1,3% (ieri +263)
Basilicata 9.890: +73 casi, +0,7% (ieri +169)
Valle d’Aosta 6.986: +24 casi, +0,3% (ieri +19)
Molise 5.923: +73 casi, +1,2% (ieri +67).

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Misure anti-Covid Natale, mediazione per zona rossa nazionale: spunta deroga congiunti

Francia, il Presidente Macron positivo al coronavirus: le condizioni

“Gasperini furia contro Chiesa solo in maglia viola”: le accuse – VIDEO

Blitz di Conte e Di Maio a Bengasi: “Liberati i pescatori italiani sequestrati in Libia”

Feltri attacca Sala: “Milano come Suburra. Nessun cretino voterà ancora per lui”

Maria De Filippi, sfuriata contro i concorrenti di Amici: “Elementi umani’ nella doccia. È mortificante…”

Meteo, weekend con pioggia, freddo e neve ma non ovunque: le zone più colpite

Poliziotto prende a calci il cane e viene ripreso: bufera sull’agente – VIDEO

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com