Home » Enrico Montesano e le teorie sul covid: “Svegliatevi normopatici e dormienti!” – VIDEO
Italia News

Enrico Montesano e le teorie sul covid: “Svegliatevi normopatici e dormienti!” – VIDEO

Enrico Montesano e le teorie sul covid, l’attore pone i dubbi su alcuni aspetti della pandemia scatenando il tam tam social

Enrico Montesano e le teorie sul covid: “Svegliatevi normopatici e dormienti!”. L’attore romano torna a parlare del Covid in un video postato su Facebook, dove legge un messaggio dalla rete con una ‘ricostruzione’ delle origini del coronavirus. Si tratta di una serie di collegamenti ipotizzati su una serie di soggetti che farebbero da regia alla pandemia (“i soliti noti”), secondo una teoria cospirazionista.

In un altro messaggio dalla rete si parla del Covid come del “più grande esperimento sociale della storia”. Anche questo scatena gli utenti del web, in particolare su Twitter, dove l’hastag #Montesano è finito in tendenze dopo centinaia di commenti sulle sue esternazioni. “E con Vincenza di #Montesano siamo riusciti a rimpiangere pure la casalinga di Voghera. Tutto si è compiuto”, si legge in un post.

Ma se da un lato moltissimi lo attaccano accusandolo di troppa leggerezza su un argomento delicato, su Facebook molti lo ringraziano “per questa tua opera di sensibilizzazione delle coscienze” definendo “ottima” la sua lettura.

E sempre su Facebook, interagendo con alcuni utenti, Montesano spiega: “Non etichettare la mi posizione come negazione. Purtroppo il Sars Cov 2 c’è, quindi non nego, però c’è anche strumentalizzazione per altri fini. Le cure ci sono. Perchè dunque terrorizzare e rinchiudere o imporre vaccini frettolosi non sicuri ? Perchè? Un dubbio non vi viene?”.

In un’altra replica, Montesano mette in discussione le cifre fornite dalle autorità in relazione alla pandemia: “E le cifre? Sono vere? Cosa vuol dire i morti? Quest’anno i morti saranno in linea con gli anni passati. Allora? Dov’è questa pandemia? Sveglia cari miei connazionali “normopàtici” e dormienti!”, scrive l’attore rispondendo ad un altro utente.

Seguici anche su Facebook

Leggi anche:
Berlino, sparatoria nella notte di Santo Stefano: almeno 4 feriti

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com