Home » Coronavirus Italia, bilancio di sabato 2 gennaio: netto calo morti, 11831 casi
Italia News

Coronavirus Italia, bilancio di sabato 2 gennaio: netto calo morti, 11831 casi

Coronavirus Italia, bilancio di sabato 2 gennaio

Coronavirus Italia, bilancio di sabato 2 gennaio: netto calo morti, 11831 casi. Di seguito i dati forniti dal Ministero della Salute, nel consueto aggiornamento, alle 17:00 di oggi, sabato 2 gennaio.

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 2.141.208 con un incremento di 11.831 nuovi casi rispetto a ieri (3.000 dei quali in Veneto, 1.402 dei quali in Lombardia e 392 dei quali in Campania), quando l’incremento era stato di 22.211. Torna a salire il numero di positivi, sono complessivamente 577.062, con un incremento di 2.295 assistiti rispetto a ieri, quando c’era stato un incremento di 4.871 pazienti.

Il numero di tamponi processati nelle ultime 24 ore è di 67.174 (17,6% positivi, ieri era 15%), inferiori ai 157.524 di ieri. Sono 74.539 le vittime per coronavirus dall’inizio della pandemia, con un incremento di 364 (46 delle quali in Veneto e 78 delle quali in Lombardia) rispetto a ieri, quando l’aumento era stato di 462.

Torna a salire il numero dei ricoveri in terapia intensiva. Ad oggi sono infatti 2.569, 16 in più rispetto ieri. Le persone ricoverate con sintomi sono 22.948, 126 in meno rispetto a ieri. Salgono invece i guariti dopo aver contratto il coronavirus, ad oggi sono 1.489.154 con un incremento di 9.166. Ieri i guariti erano stati 16.877. (CLICCA QUI per confrontare con il report di ieri, venerdì 1 gennaio).

Coronavirus Italia, i dati Regione per Regione:

Lombardia 483.361: +1.402 casi, +0,3% (ieri +3.056)
Veneto 261.845: +3.165 casi, +1,2% (ieri +4.805)
Piemonte 199.319 : +433 casi, +0,2% (ieri +1.058)
Campania 191.799: +392 casi, +0,2% (ieri +1.734)
Emilia-Romagna 176.170: +2.035 casi, +1,2% (ieri +2.629)
Lazio 166.239 : +1.275 casi, +0,8% (ieri +1.913)
Toscana 121.415: +498 casi, +0,4% (ieri +589)
Sicilia 95.500: +734 casi, +0,8% (ieri +1.122)
Puglia 92.703: +344 casi, +0,4% (ieri +1.395)
Liguria 61.084: +203 casi, +0,3% (ieri +412)

Friuli-Venezia Giulia 51.101: +359 casi, +0,7% (ieri +715)
Marche 42.602 : +285 casi, +0,7% (ieri +693)
Abruzzo 35.746: +23 casi, +0,1% (ieri +410)
Sardegna 31.667: +189 casi, +0,6% (ieri +365)
P. A. Bolzano 29.850: +86 casi , +0,3% (ieri +270)
Umbria 29.238: +50 casi, +0,2% (ieri +228)
Calabria 24.440: +175 casi, +0,7% (ieri +345)
P. A. Trento 22.149: +116 casi, +0,5% (ieri +193)
Basilicata 11.021: +39 casi, +0,4% (ieri +156)
Valle d’Aosta 7.297: +7 casi, +0,1% (ieri +17)
Molise 6.655: +21 casi, +0,3% (ieri +106)

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Modella sparita nell’Astigiano dal 2001, ritrovati i resti vicino casa sua

Feriti botti di Capodanno, un morto ad Asti, a Napoli mai così pochi feriti: il bilancio

Padenghe sul Garda, festa di Capodanno senza mascherine al resort: le immagini finisco in rete

Covid, 2021 parte in zona rossa: ecco cosa si può o non si può fare fino a domenica

Papa Francesco nell’Omelia: “Speriamo in cure e rinascita ma serve vaccino per il cuore…”

Fisco, da oggi ‘valanga’ di cartelle e tributi: in arrivo 50 milioni di atti ma Governo pensa a stralcio

Ferita a Mugnano, non è proiettile ma scheggia. E non è in gravi condizioni: fake news smentita

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com