Home » Meteo, il gelo russo porta anche la pioggia su alcune Regioni: le previsioni
Meteo

Meteo, il gelo russo porta anche la pioggia su alcune Regioni: le previsioni

Meteo, l’ondata di gelo russo in arrivo in queste ore porterà anche la pioggia su alcune Regioni italiane

Meteo, il gelo russo porta anche la pioggia su alcune Regioni: le previsioni. L’ondata di gelo russo annunciata nei giorni scorsi e attesa in queste ore non porterà solo il freddo ma anche alcune perturbazioni su alcune zone. Ve detto che le conseguenze dell’ondata di freddo saranno più lievi rispetto a quanto previsto nei giorni scorsi. Di seguito le previsioni a cura di 3bmeteo.com.

GIOVEDÌ – L’aria fredda comincerà ad affluire sull’Italia entrando dalla porta della Bora soprattutto nella seconda parte della giornata. I contrasti termici con la superficie del Mare Adriatico formeranno una linea di instabilità che porterà nubi e locali piovaschi lungo l’Adriatico e sul basso Tirreno con nevicate in calo di quota tra la sera e la notte sull’Abruzzo e sul Molise con possibilità di fenomeni nevosi deboli ma fino a bassa quota.

Sul resto della Penisola le condizioni saranno migliori ad esclusione delle Alpi di confine centro occidentali dove continuerà a nevicare fino a bassa quota. Le temperature inizieranno a diminuire a cominciare dal Nordest ma le massime saranno ancora localmente al di sopra delle medie soprattutto al Nordovest. I venti soffieranno forti tra Maestrale e Tramontana fino a Grecale lungo l’Adriatico. Bora sul Triestino.

VENERDÌ – Il fronte freddo raggiungerà le Isole Maggiori e il basso Tirreno. Qui i contrasti termici più elevati favoriranno fenomeni anche abbondanti e localmente a sfondo temporalesco con nevicate sui rilievi a quote medie, anche collinari sulla Calabria. Sul resto della Penisola condizioni migliori eccetto una nuvolosità irregolare al Nord e che insisterà lungo l’Adriatico.

Non si escludono fiocchi fino a bassa quota tra Emilia Romagna, Marche, Abruzzo, Molise e Puglia garganica. Le temperature diminuiranno ulteriormente con massime a una cifra sulla gran parte dei settori peninsulari eccetto che all’estremo Sud. I venti saranno ancora tesi dai quadranti settentrionali”.

Seguici anche su Facebook

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com