Home » Come sarà Sanremo 2021, date, sistema anti-Covid e crociera: Amadeus spiega tutto
Spettacolo

Come sarà Sanremo 2021, date, sistema anti-Covid e crociera: Amadeus spiega tutto

Come sarà Sanremo 2021? A spiegare i dettagli è Amadeus a Rtl

Come sarà Sanremo 2021, date, sistema anti-Covid e crociera: Amadeus spiega tutto. L’idea di organizzare la kermesse come una crociera prende sempre più piede e ora sembra quasi realtà. Le date del Festival di Sanremo dovrebbero essere confermate (2-6 marzo), ma l’attenzione ora è tutta puntata sull’accordo con Costa Crociere per organizzare la settimana di “vacanza” – così l’ha definita Amadeus in diretta su radio Rtl – dei 500 del pubblico.

“L’idea è di creare una bolla per permettere a 500 persone in platea sempre le stesse e senza avere contatti con nessuno, di essere presenti al teatro Ariston. Per questo devono essere messe in protezione e speriamo tra questi ci siano persone già vaccinate. Al di là dei tamponi quotidiani, devono essere presi, portati sulla nave e poi portati la sera in teatro con pulmini piccoli, da massimo venti persone, con tutto un protocollo. I 500 del pubblico sulla nave trascorreranno una bellissima settimana di vacanza”- ha spiegato Amadeus.

Sulla composizione della platea, dalla quale dovrebbero essere escluse persone anziane, il direttore artistico della kermesse canora ha lanciato qualche idea: “Una parte del pubblico potrebbe essere riservata a operatori sanitari già vaccinati con il duplice scopo di ringraziarli per il loro lavoro nella pandemia e di abbattere il rischio contagi”.

Come sarà Sanremo 2021

Nel concreto, come ha anticipato Riviera24, i vertici di Viale Mazzini avrebbero concordato con Costa Crociera un’operazione di marketing da svariati milioni di euro. Costa, per rilanciare il settore delle crociere, si sarebbe offerto come sponsor della nave-bolla, mettendo a disposizione uno dei suoi gioiellini, la Costa Smeralda.

L’imponente e lussuosa imbarcazione, a causa del prolungato lockdown, si trova ormeggiata nel capoluogo regionale senza possibilità di partire nel breve periodo per le crociere e questo sarebbe il modo ottimale per utilizzarla e farsi pubblicità. I 500 ospiti a bordo usufruirebbero, dunque, di tutti i comfort che normalmente sono riservati ai crocieristi (e non sono esclusi spot pubblicitari sulla vita da crociera) e si godrebbero così una settimana di relax e vacanza a bordo.

Per quanto riguarda, invece, lo spettacolo e gli ospiti Amadeus ha annunciato che una “reunion” musicale (Abba o altri) potrebbe avvenire sul palco dell’Ariston. Ma la priorità sarà un’edizione principalmente italiana: “Gli ospiti internazionali? Potrebbero esserci anche se vorrei fare un festival molto nazionale, pensare anche e soprattutto al settore musicale completamente a terra. Vorrei un Sanremo come momento di rinascita del paese”. La nuova versione del Festival, soprattutto l’idea della nave, intanto piace all’estero e ha attirato l’attenzione della stampa americana: “Dagli Stati Uniti vorrebbero già fare dei servizi sulla nave ormeggiata a largo di Sanremo per il Festival. È una cosa che non è mai stata fatta prima e incuriosisce”.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Vicenza, parcheggia in discesa: travolto e ucciso dalla sua stessa auto

Nuovo Dpcm 15 gennaio, torna visita ai congiunti: spostamenti e divieti. Le novità

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com