Home » Coronavirus Italia, bilancio di martedì 26 gennaio: crolla il tasso di positività ma più vittime
Italia News

Coronavirus Italia, bilancio di martedì 26 gennaio: crolla il tasso di positività ma più vittime

Coronavirus Italia, bilancio di martedì 26 gennaio

Coronavirus Italia, bilancio di martedì 26 gennaio: crolla il tasso di positività ma più vittime. Di seguito i dati forniti dal Ministero della Salute, nel consueto aggiornamento, alle 17:00 di oggi, martedì 26 gennaio.

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 2.485.965 con un incremento di 10.593 nuovi casi rispetto a ieri (746 dei quali in Veneto, 1.230 dei quali in Lombardia e 976 dei quali in Campania), quando l’incremento era stato di 8.561. Torna a scendere il numero di positivi, sono complessivamente 482.417, con un decremento di 9.213 assistiti rispetto a ieri, quando c’era stato un decremento di 7.648 pazienti.

Il numero di tamponi processati nelle ultime 24 ore è di 257.034 (4,1% positivi, ieri era 6%), superiori ai 143.116 di ieri. Sono 88.422 le vittime per coronavirus dall’inizio della pandemia, con un incremento di 541 (93 delle quali in Veneto e 76 delle quali in Lombardia) rispetto a ieri, quando l’aumento era stato di 420.

Torna a scendere il numero dei ricoveri in terapia intensiva. Ad oggi sono infatti 2.372, 49 in più rispetto a ieri. Scende anche il numero di persone ricoverate nei reparti ordinari. Ad oggi sono 21.355, 69 in meno rispetto a ieri. Continua a crescere il numero dei guariti dopo aver contratto il coronavirus, ad oggi sono 1.917.117 con un incremento di 19.255. Ieri i guariti erano stati 15.787. (CLICCA QUI per confrontare con il report di ieri, lunedì 25 gennaio).

Coronavirus Italia, i dati Regione per Regione:

Lombardia 527.988: +1.230 casi, +0,2% (ieri +1.484) con 24.040 tamponi
Veneto 306.952: +746 casi, +0,2% (ieri +533) con 40.857 tamponi
Piemonte 219.005: +728 casi, +0,3% (ieri +600) con 21.364 tamponi
Campania 215.752: +976 casi, +0,4% (ieri +754) con 11.441 tamponi
Emilia-Romagna 212.590: +993* casi, +0,5% (ieri +1.164) con 24.641 tamponi
Lazio 199.606: +1.039 casi, +0,5% (ieri +874) con 29.453 tamponi
Toscana 131.627: +346 casi, +0,3% (ieri +422) con 13.784 tamponi
Sicilia 131.607: +970 casi, +0,7% (ieri +885) con 23.579 tamponi
Puglia 117.506: +995 casi, +0,8% (ieri +401) con 11.790 tamponi
Liguria 68.128: +271 casi, +0,4% (ieri +164) con 7.356 tamponi

Friuli-Venezia Giulia 64.940: +421 casi, +0,6% (ieri +181) con 8.947 tamponi
Marche 53.394: +291 casi, +0,5% (ieri +200) con 5.365 tamponi
Abruzzo 41.107: +152 casi, +0,4% (ieri +69) con 6.977 tamponi
Sardegna 37.396: +138 casi, +0,4% (ieri +207) con 4.343 tamponi
P. A. Bolzano 37.360: +559 casi, +1,5% (ieri +200) con 8.051 tamponi
Umbria 34.410: +275 casi, +0,8% (ieri +66) con 7.921 tamponi
Calabria 31.511: +232 casi, +0,7% (ieri +207) con 2.522 tamponi
P. A. Trento 26.406: +157 casi, +0,6% (ieri +32) con 3.042 tamponi
Basilicata 12.971: +58 casi, +0,4% (ieri +71) con 726 tamponi
Molise 7.953: +14 casi, +0,2% (ieri +40) con 518 tamponi
Valle d’Aosta 7.747: +2 casi, +0,03% (ieri +8) con 317 tamponi

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Incendiata auto di Serena Enardu: attentato incendiario in tarda serata

Brescia, medico uccideva malati di Covid con iniezioni letali: arrestato

Trovata morta in un burrone, arriva la decisione della Procura dopo interrogatorio del fidanzato

A 98 anni batte il Covid e diventa ricca: trova buono postale da 475 mila euro in casa durante le pulizie

Milano, detenuto pedofilo adescava bimbi su TikTok: tribunale gli vieta i social

Keira Knightley: “Basta scene di sesso, le farò solo a una condizione”

Video a luci rosse, Wanda Nara batte Google e Yahoo in tribunale: stop diffusione sul web

Nino Frassica e il libro su segreti e difetti dei Vip: “Se si offendono mi fanno pubblicità…”

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com