Home » Coronavirus Italia, bilancio di sabato 20 febbraio: In leggero calo contagiati e vittime
Italia News

Coronavirus Italia, bilancio di sabato 20 febbraio: In leggero calo contagiati e vittime

Coronavirus Italia, bilancio di sabato 20 febbraio

Coronavirus Italia, bilancio di sabato 20 febbraio: In leggero calo contagiati e vittime. Di seguito i dati forniti dal Ministero della Salute, nel consueto aggiornamento, alle 17:00 di oggi, sabato 20 febbraio.

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 2.795.796 con un decremento di 14.931 nuovi casi rispetto a ieri (3.019 dei quali in Lombardia, 1.244 dei quali in Veneto e 1.677 dei quali in Campania), quando l’incremento era stato di 15.479. Sale il numero di positivi, sono complessivamente 384.623, con un incremento di 2.175 assistiti rispetto a ieri, quando c’era stato un decremento di 2.053 pazienti.

Il numero di tamponi processati nelle ultime 24 ore è di 306.078 (4,9 positivi, ieri era 5,2%), superiori ai 288.458 di ieri. Sono 95.486 le vittime per coronavirus dall’inizio della pandemia, con un incremento di 251 (? delle quali in Veneto e ? delle quali in Lombardia) rispetto a ieri, quando l’aumento era stato di 353.

Sale il numero dei ricoveri in terapia intensiva. Ad oggi sono infatti 2.063, 4 in più rispetto a ieri. Scende invece il numero di persone ricoverate nei reparti ordinari. Ad oggi sono 17.725, 106 in meno rispetto a ieri. Continua a crescere il numero dei guariti dopo aver contratto il coronavirus, ad oggi sono 2.315.687, con un incremento di 12.488. Ieri i guariti erano stati 17.175. (CLICCA QUI per confrontare con il report di ieri, venerdì 19 febbraio).

Coronavirus Italia, i dati Regione per Regione:

Lombardia 576.766: +3.019 casi (ieri +3.724)
Veneto 325.789: +1.244 casi (ieri 657)
Campania 251.458: +1.677 casi (ieri +1.616)
Emilia-Romagna 244.170: +1.724 casi (ieri +1.821)
Piemonte 238.147: +765 casi (ieri +1.307)
Lazio 224.766: +921 casi (ieri +990)
Sicilia 148.579: +474 casi (ieri +440)
Toscana 147.853: +953 casi (ieri +924)
Puglia 139.701: +905 casi (ieri +874)
Liguria 75.508: +361 casi (ieri +274)
Friuli-Venezia Giulia 73.679: +326 casi (ieri +310)
Marche 63.251: +547 casi (ieri +488)
P. A. Bolzano 51.277: +477 casi (ieri +524)
Abruzzo 50.590: +387 casi (ieri +494)
Umbria 42.722: +363 casi (ieri +301)
Sardegna 40.655: +73 casi (ieri +44)
Calabria 36.416: +218 casi (ieri +177)
P. A. Trento 31.723: +312 casi (ieri +256)
Basilicata 14.780: +88 casi (ieri +136)
Molise 10.007: +93 casi (ieri +114)
Valle d’Aosta 7.959: +4 casi (ieri +8)

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Da zona gialla ad arancione: oggi la scure dei dati Iss. Metà delle Regioni a rischio

Truffe vaccini, controlli dei Nas su documenti di Umbria e Veneto: trappola di frodi e contraffazioni

Veleno nel gelato del figlio di William e Kate”: sventato attentato al principino George

Evasione, algoritmo raccoglierà informazioni dai social per smascherare furbetti: al via in Francia

Butta la moglie incinta dal burrone dopo un selfie insieme: “Voleva incassare l’assicurazione”

Tapiro d’oro, Boschi: “Io senza poltrona? È stata una mia scelta” – VIDEO

Francesca Cipriani: “Io secchiona sono stata vittima di bullismo. Mi piacerebbe realizzare per i bimbi”

Vasco Rossi, il figlio Lorenzo: “Decisi di conoscerlo a 14 anni. La mia vita dura, poi è successa una magia”

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com