Home » Salvano un cane da morte certa e postano su TikTok: coppia denunciata dalla polizia
Animali Curiosità

Salvano un cane da morte certa e postano su TikTok: coppia denunciata dalla polizia

Salvano un cane da morte certa e postano il video su TikTok

Salvano un cane da morte certa e postano su TikTok: coppia denunciata dalla polizia. È accaduto lo scorso 6 febbraio sulle vette delle Wicklow Mountains, in Irlanda, dove una coppia in gita in montagna, mentre faceva un’escursione hanno visto un cane che evidentemente si era perso in quel luogo deserto.

Così Jean-Francois Bonnet e Ciara Nolan, hanno notato un golden retriever vagare da solo senza meta. I due hanno subito capito cosa stesse accadendo ed hanno deciso di recuperare quell’animale disorientato. Il cane si chiama Neesha, ha 8 anni, e in effetti ne era stata denunciata la scomparsa due settimane prima.

I due a quel punto hanno avvolto l’animale con una sciarpa e si sono messi in cammino per tornare a valle, con Neesha sulle spalle. Il filmato è stato caricato su TikTok. Ma proprio il video del salvataggio ha spinto la polizia a intervenire per valutare eventuali violazioni delle regole del lockdown.

A riportare la notizia è il Daily Mail, secondo cui Nesha è tornata dalla padrona. La simpatica cagnolona nel frattempo ha perso 1/3 del sul peso ed ha una forte dermatite dovuta alle due settimane di vagabondaggio in montagna, ma tornerà presto in forma. Per quanto riguarda i due salvatori, sono in corso verifiche per capire se occorre procedere con l’iter seguito dalla denuncia.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Treviso, 31enne si getta da un ponte con il figlio in braccio: seconda tragedia in poche ore

Furetto clonato in Usa: Elizabeth Ann nasce da cellule congelate 30 anni fa

Uccisa nel suo negozio a Genova: “Si era già pagata il funerale e cercato un tutore per il figlio”

Brescia, Brumotti aggredito con la sua troupe: calci e pugni durante il servizio

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com